79 CONDIVISIONI

Cronaca di uno scandalo al Grande Fratello 12 [VIDEO-STORY]

Dalle notti bollenti alle lacrime, un’approfondita cronistoria di alcuni comportamenti contraddittori dei concorrenti del Gf 12. Cosa si annida dietro tanti cambiamenti di direzione? Esibizionismo e la giusta dose di calcoli a fin di gioco.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Laura Balbi
79 CONDIVISIONI
‘;
Dalle notti bollenti alle lacrime, un'approfondita cronistoria di alcuni comportamenti contraddittori dei concorrenti del Gf 12. Cosa si annida dietro tanti cambiamenti di direzione? Esibizionismo e la giusta dose di calcoli a fin di gioco.

Non è servita l’acqua della piscina a placare i bollenti spiriti di chi in casa è in cerca di qualcuno che li spenga. Ad essere assuefatti all’attrazione fatale e incontenibile, questa volta sono Fabrizio e Valentina, inattesa nuova coppia del Gf 12. Lui, il cacciatore senza armi che con il suo fascino dell’uomo che non deve chiedere mai ha mietuto vittime all’impazzata, conquistandosi il titolo di indiscusso Casanova della casa. L’ormone che cammina ha fatto strage di cuori infrangendo quello di Martina, la modella torinese nel ruolo di ragazza usa e getta, Monica, l’australiana tutto pepe che si è salvata in calcio d’angolo dal colpo fatale con un’eliminazione che l’ha messa fuori gioco, e infine Valentina, che a quanto pare vuole segnare il punto di svolta nelle avventure del tatuatore, imponendosi come dominatrice e non vittima degli ormoni pazzi che hanno invaso la casa bunker. E così Valentina con armi della sensualità che sa bene di possedere si cala nel ruolo ben riuscito della gatta morta, scegliendo come habitat naturale la piscina. I movimenti fluttuano senza lasciare spazio a dubbi, e anche se ce ne fossero c’è Enrica, fedele report dell’accaduto sotto mezzo metro d’acqua. Valentina e Fabrizio a quanto pare non se ne curano, ed inscenano un tet a tet subacqueo manco fosse la Laguna Blu. Le gambe di lei si schiudono sopra un forziere lasciato li, il riferimento al raggiungimento del tesoro nascosto è più che mai eloquente. Fabrizio ha la chiave giusta che schiude le grazie della barese, qualche palpatina, baci sfiorati, ed un pubblico attento a carpire tutti i particolari. Le comari al completo, Gaia, Floriana, Giusy e Kevin commentano con le varie battutine: “Vi siete baciati”, “Non ho parole” tuona Kevin quasi sconvolto. Hot e piccante, la camionista dal fascino selvaggio pone il sedere rigorosamente in perizoma a favor di telecamere, e Fabrizio abbocca come un pesce all’amo.

Il precedente – Tre è meglio di due

‘;

Pensare che Fabrizio abbia avuto il ruolo di macho dominante in tutta la storia dello scandalo in piscina, è una conclusione azzardata. A tenere le redini del gioco è Valentina che si afferma come il sesso forte, i doppi sensi sono tutt’altro che casuali, della storia. Andare indietro di qualche giorno sarà utile a ricostruire i fatti: una notte buia come tante, ma non senza l’occhio vigile delle telecamere a infrarossi, che colgono tutto quello che vogliono. Le menti astute del trio d’oro di Mai dire Grande Fratello, che carpiscono il primo vero e proprio menage a trois della storia del reality. Sui protagonisti è presto detto Gaia, Fabrizio e, immancabile, Valentina. La biondina di Roma non ha mai fatto mistero delle sue aperture mentali, a 360° tanto che nella sua vita ha amato uomini e donne. Il bel Fabrizio emana ormoni pericolosi anche solo a guardarlo e tra le sue esperienze di Dongiovanni dei tempi nostri non poteva mancare l’acme della fantasia sessuale per un uomo: due donne tutte per se. Ma ancora una volta Valentina si erge a regina delle esperienze estreme della casa e si propone come train d’union tra i due compagni. Movimenti sospetti sotto il piumone, la barese esordisce: “Massaggino sulla gamba.. ma anche sulla tetta!” Gaia non si sottrae di certo e Fabrizio non aspettava altro. Montato a mestiere dalla Gialappa’s Band le imprese notturne alla The Dreamers si alternano con i racconti di uno spocchioso Gaetano, che si pavoneggia nella stanza a fianco con Armando e Franco: “L’ho baciata ragà, bisogna seminare.” Il fecondatore di Bari intanto non immagina, finché non lo viene a sapere, che in camera da letto Valentina ha dato libero sfogo ai giochi erotici più impensabili.

Le reazioni – Valentina assatanata, Gaetano furioso

‘;

La casa è piccola, la gente mormora; così dopo una notte brava a fare la storia nelle avventure sessuali più bollenti di 12 anni di Grande Fratello, l’accaduto non rimane certo tra le lenzuola dei tre protagonisti. La prima a farne parola è Gaia, che senza peli sulla lingua dice alle comari: “Io e lei ci siamo baciate, è proprio intraprendente al massimo, attivissima! Con Fabrizio… lei mi ha preso la mano e…” L’interpretazione obbligata non lascia spazio a dubbi, in una parola, commento di Enrica: “Assatanata!” Le gesta diaboliche della barese trovano conferma anche nelle parole del tatuatore, intervistato ancora una volta da Enrica, che sembra voler andare proprio a fondo con questa storia: “Io volevo vedere fino a che punto arrivava” le domande della siciliana sbaragliano il velato e si fanno più dirette, Fabrizio all’orecchio le confessa: “L’ha preso in mano” il tutto si conclude con il fare goliardico e del finto scandalizzato di Gaia e Fabrizio, che commentano per l’appunto di essere pionieri del terreno fin’ora inesplorato del gioco a tre.

Le lodi reciproche del giorno dopo hanno vita breve quando nel circolo viziato dei concorrenti, le gesta notturne di Valentina arrivano all’orecchio di Gaetano. Il barese ce la stava mettendo tutta a far breccia nel cuore della conterranea, ma a quanto pare ha sbagliato armi di seduzione, forse se avesse usato un approccio meno soft… avrebbe centrato il bersaglio. Gaetano maschera la delusione ricevuta con l’immunità mancata, accusando Valentina di essere stata scorretta, bugiarda e falsa. La camionista aveva trovato spalle forti su cui piangere in Gaetano, che si è impegnato anima e corpo a consolarla mentre lei viveva il suo dramma familiare. Si aspettava una ricompensa che non è arrivata: di sicuro quella del voto a favor di gioco è una causa secondaria, mentre la beffa del mancato flirt ha bruciato più di tutte. Gaetano non ha mezzi termini e si scaglia contro Valentina con urla e strepiti selvaggi, regalando uno spettacolo in perfetto stile trash impossibile da non inserire tra i migliori della tv. Ormai la frittata è fatta, il bamboccione barese se ne va a testa bassa, mentre Valentina La Notte fa gioco forza delle accuse ricevute eleggendosi come vittima sacrificale.

La difesa in diretta – I drammi di Valentina

Dalle notti in un letto un po’ troppo affollato alla diretta tv, montata ad arte per il personaggio della pugliese bella e maledetta: schiva e quasi timida, le viene chiesto come mai non racconti mai di se ai compagni di gioco. Mai una parola al suo passato e neanche alla sua famiglia. Giù di pianto senza lacrime Valentina racconta degli ultimi tre anni difficili, per il rapporto burrascoso con il padre, che la picchiava. Commozione e messa in scena, la bella Vale non vuole certo parlare con il padre, adesso che dopo tre anni di silenzio le viene offerta la possibilità di farlo. Una considerazione arriva per logica: mandare in onda l’accaduto sarebbe stato scandaloso e oltraggioso, in tempi di Moige con i fucili spianati, ed è meglio far figurare il personaggio della La Notte con il suo esatto opposto: la vittima delle tragedie familiari. Lungi da considerazioni possibiliste sulla doppia natura della ventitreenne, i fatti parlano di per se, con una nuova scenetta hot, quella della piscina di cui sopra.

L'importante è controbilanciare “il buono e il cattivo” e così in più chiacchiere diurne la camionista non fa mistero di essere fidanzata fuori dalla casa e per supportare l’immagine della brava ragazza stasera, in diretta tv, riceverà la telefonata della nonna. “Ciao nonna, sai con sto freddo, in tre a letto si sta meglio!” Potrà esordire sdrammatizzando, ma la comprensiva nonnina le terrà spalla in ogni caso. Il torbido e il trasparente ancora una volta sono protagonisti dell’andamento altalenante del Gf 12, che sembra sempre meno di quel che è, ed è sempre più quel che non sembra. I percorsi incrociati del trio delle meraviglie non saranno certo lasciati al caso proprio stasera: Fabrizio è tra i nominati, ma c’è da scommettere che non sarà lui ad uscire, la sua permanenza in casa sembra prevedibile. Ha le spalle coperte il toscano, come quando il Gf ha giocato in anticipo sulla sua bestemmia. Gaia invece ha sette vite come i gatti: ha superato un numero infinito di nomination ed è presente come parte integrante dell’arredamento, pur avendo litigato più o meno con tutti. Valentina ha le spalle coperte da troppi intrighi, la nomination per lei sembra essere cosa certa dopo lo scontro a fuoco con Gaetano, ma la salvezza misteriosa è dietro l’angolo, alle spese magari proprio del bamboccione di turno.

79 CONDIVISIONI
La bestemmia di Daniel Mkongo al Grande Fratello 12 [VIDEO]
La bestemmia di Daniel Mkongo al Grande Fratello 12 [VIDEO]
Luca Di Tolla smentisce la sua omosessualità al Grande Fratello 12
Luca Di Tolla smentisce la sua omosessualità al Grande Fratello 12
Aria di guerra al Grande Fratello 12: tutti contro tutti
Aria di guerra al Grande Fratello 12: tutti contro tutti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni