Cosa può generare un fermo immagine. Il gossip si impossessa dei Golden Globe 2018, rendendo un'occhiata di Dakota Johnson la notizia più curiosa di una serata segnata dalla protesta in abiti neri contro le molestie e alcune polemiche laterali alla premiazioni stessa. L'attrice di "50 sfumature di…" infatti, è stata immortalata durante un discorso di Jennifer Aniston sul palco mentre cercava di osservare, con la coda dell'occhio, come reagisse alla performance la sua storica rivale in amore, Angeline Jolie.

Il triangolo Pitt-Aniston-Jolie.

Storica, già, e soprattutto passata, vista l'acqua passata sotto i ponti in questi anni. Le vite sentimentali delle due attrici sono completamente diverse rispetto al contenuto di quel capitolo che aveva stravolto entrambe le loro vite, cambiandole in modo irreversibile. Dalla relazione tra Brad Pitt e Angelina Jolie nata sul set del film "Mr and Mrs Smith", era infatti derivata la fine del rapporto dell'attore con Jennifer Aniston, al tempo una delle coppie più chiacchierate e in vista di Hollywood.

La storia tra Aniston e Theroux.

La Aniston ha patito per molto tempo questo addio forzato, prima di trovare nella relazione con l'attore Justin Theroux la calma necessaria per ripartire. Dall'altra parte, sappiamo tutti come sia andata a finire tra la Jolie e Brad Pitt, dalla cui storia è nata una famiglia numerosa, con tre figli naturali ed altre adozioni. Nel 2017 la separazione, improvvisa e inattesa, che ha portato non poco dolore alla coppia.

La reazione di Angelina Jolie al discorso della Aniston.

Lo scenario su descritto in modo sintetico fa capire quindi per quale motivo il movimento degli occhi di Dakota Johnson a cercare una reazione della collega sua vicina di tavolo possa fare tanta notizia. E la sua è un'occhiataccia che fa più notizia della stessa reazione di Angelina Jolie, che per la verità non è stata particolarmente eclatante, anzi è stata quasi del tutto nulla, con l'attrice che ha di fatto ignorato la collega, o meglio si è mostrata indifferente.

Le due avranno certamente imparato a convivere con questa situazione potenzialmente imbarazzante e quella dei Golden Globe non sarà stata la prima occasione in cui devono essersi incrociate per cerimonie ed eventi. Non a caso durante il corso della serata Jennifer Aniston e Angelina Jolie erano sedute a due soli tavoli di distanza e, fatta eccezione per il fermo immagine di Dakota Johnson, non pare che la cosa abbia fatto notizia.