Daria Nicolodi, la madre di Asia Argento, commenta ancora le azioni di sua figlia a mezzo Twitter. Per la storica musa di Dario Argento, sua figlia è "una Brunilde", citando la regina d'Islanda protagonista della mitologia scandinava. Vale a dire che per mamma Daria, Asia Argento è una donna che trova con difficoltà l'uomo giusto.

Il tweet di Daria Nicolodi

Che cosa ha scritto Daria Nicolodi su Twitter? Ha paragonato Asia Argento a Brunilde, la regina d'Islanda protagonista delle canzoni e delle leggende dell'anello del Nibelungo.

Mia figlia è una Brunilde, difficile per lei trovare l'uomo giusto. Anche nella mitologia norrena, compariva un cappuccio e, per fortuna, era quello dell'invisibilità.

Chi è la regina Brunilde

Nella mitologia scandinava, Brunilde è la regina d'Islanda di cui Gunther, il re dei Burgundi, si innamora. Per chiedere la sua mano, Gunther chiede aiuto al compagno d'armi Sigfrido, eroe vincitore dei Nibelunghi, il quale chiede in cambio la mano della sorella Crimilde. Brunilde, dotata di forza sovraumana, impone loro una prova durissima: la sposerà solo chi riuscirà a raggiungere d'un balzo un masso scagliato lontano da lei e chi riuscirà a batterla in duello. Sconfitta da Sigfrido, grazie al cappuccio dell'invisibilità, la Brunilde diventa promessa sposa di Gunther che la porta nella sua Worns. Dopo le nozze, quando Gunther cerca di consumare il matrimonio, Brunilde lo appende ad un uncino alla parete. Il re chiede ancora l'aiuto di Sigfrido, il quale riesce a sopraffare ancora una volta la regina con l'aiuto del cappuccio.