“Denuncia penale contro Cecilia e Ignazio”, lei reagisce alle urla dei fan: “Me la sono cercata”

Le presunte scene di sesso orale consumate da Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser sarebbero oggetto di una denuncia. Ecco cosa rischiano, a livello penale e televisivo, i due gieffini, mentre lei ammette di sentirsi in colpa dopo gli insulti ricevuti da fan radunati fuori dalla Casa.
A cura di Valeria Morini

Sembra mettersi molto male la situazione di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser nella Casa del Grande Fratello Vip. La coppia, sotto accusa da molti fan del programma per le troppe effusioni consumate (compresa una presunta scena di sesso orale davanti alle telecamere), sarebbe ora al centro di una denuncia penale da parte di uno spettatore. La produzione potrebbe dunque decidere per l'espulsione di Cecilia e Ignazio, nella puntata in onda lunedì 13 novembre.

La denuncia a Cecilia e Ignazio per la presunta scena di sesso orale

È il giornalista Giuseppe Sciascia, de Il Giornale, ad anticipare su Twitter il procedimento contro i gieffini: "Si ha la notizia da fonte certa di una denuncia a carico di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser".  Da giorni, ormai, Cecilia e Ignazio non nascondono la loro passione, ma nell'occhio del ciclone c'è in particolare una scena risalente a qualche giorno fa: la Rodriguez e Moser si sono appartati in un armadio, tutt'altro che nascosti, e si sono abbandonati a quello che sembrerebbe essere un rapporto orale.

Cosa rischiano Cecilia e Ignazio

A questo punto, resta capire cosa accadrà ai due focosi amanti del Gf Vip. Certamente potrebbe arrivare l'espulsione da parte del programma, che quest'anno ha già provveduto a squalificare due concorrenti (Marco Predolin e Gianluca Impastato) per bestemmie. Se confermata la denuncia, però, Cecilia e Ignazio rischiano anche a livello penale. Il reato di atti osceni in luogo pubblico era punito fino a qualche tempo fa con la reclusione da 3 mesi a 3 anni. Oggi è stato depenalizzato e il condannato riceve sanzioni amministrative, ad eccezione per alcune ipotesi particolarmente gravi, per cui resta la pena della reclusione. Questo il testo dell'articolo 527:

Chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti osceni è soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 30.000. Si applica la pena della reclusione da quattro mesi a quattro anni e sei mesi se il fatto è commesso all'interno o nelle immediate vicinanze di luoghi abitualmente frequentati da minori e se da ciò deriva il pericolo che essi vi assistano. Se il fatto avviene per colpa, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da cinquantuno euro a trecentonove euro.

Ora, è vero che Cecilia e Ignazio non hanno commesso il presunto fatto in un luogo frequentato da minori, ma è altrettanto vero che il Grande Fratello potrebbe rientrare nell'accezione di "luogo esposto al pubblico" ovvero "luogo non accessibile a tutti, ma facile oggetto di osservazione da un numero indeterminato di soggetti". Minori compresi, dunque, per quanto la scena in questione sia andata in onda per pochi secondi in tarda notte.

La reazione di Cecilia alle critiche

La Rodriguez e Moser sono ovviamente all'oscuro di tutto ciò e delle numerose critiche che stanno subendo sui social. Alcuni fan del programma, però, hanno voluto manifestare la loro contrarietà alle scene hot viste nella Casa, addirittura andando a insultare Cecilia all'esterno degli stabilimenti di Cinecittà. "Cecilia fai schifo, sei la vergogna d’Italia. Certe cose le fai a casa tua. Ci sono i ragazzini che guardano la televisione": queste le parole tutt'altro che leggere rivolte alla gieffina. Da quel momento, la Rodriguez non è tranquilla e, in una confidenza a Ignazio ha ammesso di sentirsi in colpa: "Forse non sono mai stata pronta per questo. Me la sono cercata sicuramente pure io, facendo quello che ho fatto". Lui, già preoccupato per i dolori al ginocchio che l'hanno costretto a uscire per un controllo medico, l'ha spinta a essere più ottimista:

Chissà quanta gente apprezzerà, invece, pensa anche a quello. Altrimenti non ci avrebbero mandato tre aerei. Non preoccuparti, ho già abbastanza pensieri senza averne altri. Prendi la vita con filosofia.

Ignazio Moser:
Ignazio Moser: "Voglio lasciare il GFVip per salvare Cecilia, senza di lei non posso stare"
Cecilia:
Cecilia: "Ho cercato io Francesco, abbiamo parlato con serenità". Ignazio: "Non lo giudico"
Il video di Ignazio Moser per il risveglio di Cecilia
Il video di Ignazio Moser per il risveglio di Cecilia
83.172 di Social Spettacolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni