Desirèe Maldera sta facendo in modo di far sentire a Francesco Chiofalo il suo supporto in questo momento così delicato della sua vita. L’ex tentatrice di Temptation Island, incinta del suo primo figlio, ha voluto stare vicina all’amico soprattutto adesso che dovrà affrontare una delicata e lunghissima operazione al cervello per rimuovere un tumore di 5 centimetri. Sui social, Desirèe confessa che il rapporto con Chiofalo non si sarebbe mai interrotto e conferma di averlo sentito anche di recente: “Sì, l’ho sentito. Ma lo abbiamo sempre fatto, non abbiamo mai smesso”. In merito a Selvaggia Roma, ex compagna di Chiofalo, aggiunge: “Non ricordo nemmeno che faccia abbia”.

Il racconto drammatico di Francesco

Attraverso un post pubblicato qualche giorno fa, Francesco ha raccontato ai suoi followers di essersi ammalato: “Premetto che con questo video non voglio fare pena a nessuno e non sto scherzando. C'è stato un incidente un po' di giorni fa e sono andato al pronto soccorso, un piccolo incidente stradale. Sono andato lì per farmi refertare, avevo un labbro gonfio e avevo preso un piccolo colpo in testa, niente di grave. Mi visitano, mi fanno tutti i controlli necessari e poi mi lasciano in sala di attesa. Lì si avvicina un dottore che mi dice di aver trovato nel mio cervello una macchia molto grossa. Mi chiedono se ne sapessi qualcosa. io non sapevo di cosa stesse parlando, no, cazzo, non ne sapevo nulla. Fanno ulteriori esami, mi trattengono lì, e scoprono che quella macchia che ho in testa è un tumore al cervello, del diametro di 5 centimetri, enorme, come una palla da biliardo. Grosso quanto una cazzo di palla da biliardo. Ho scoperto di essere malato di tumore al cervello a 29 anni. Un tumore al cervello gigantesco. Dovrò subito operarmi dopo le feste di Natale, per provare a levarlo. I dottori mi hanno detto che l'operazione durerà 18 ore, e bisogna considerare che dopo 10 ore un'operazione viene considerata rischiosa. L'operazione ha l'80% di rischi di invalidità permanente, tipo cecità, paralisi, demenza. Dovrò operarmi intorno al 7-10 di gennaio. Inutile dire che sono incazzato, che ce l'ho con il mondo. Mi chiedo perché proprio io, perché sia stato così sfortunato. Ma ormai è inutile, è così, sono fregato, devo farla per forza, per quanto sia pericolosa e non voglia farla, non ho alternativa […] Per Natale mi piacerebbe venisse qualcuno a dirmi che è tutto uno scherzo, che non è vero niente, ma questo non succederà mai. Scusate se in questo periodo non starò più molto sui social. Farò quello che mi sento di fare, ma sicuramente non sarò più lo stesso Francesco di prima”.

La reazione di Selvaggia Roma

La reazione di apparente freddezza di Selvaggia Roma ha spinto una fetta di utenti a scagliarsi contro di lei sui social network. L’influencer è stata accusata di essersi disinteressata delle condizioni di salute del suo ex, nonostante le circostanze drammatiche. Dopo avere incassato per qualche ora, la giovane è stata costretta a difendersi: “Vorrei essere lasciata in pace da tutte quelle persone che non fanno altro che dire cattiverie e augurarmi la morte. Fate schifo. In più, certo che mi dispiace. Sarei un cane. E voglio precisare con un commento che la mia umanità la mostro con persone che sono altrettanto umane. E non a ‘cani rabbiosi’, come alcuni di voi. Mi dispiace moltissimo. Il male non si augura a nessuno. Ricordatevelo”.