La notizia è che Duncan James, ex componente dei Blue, notissima boy band dei primi anni Duemila, ha annunciato ufficialmente un nuovo fidanzamento. Parliamo di Rodrigo Resi, filmaker e fotografo brasiliano trapiantato in Belgio, con cui James ha iniziato una relazione. "Una persona splendida, dentro e fuori –  ha scritto James accompagnando la foto su Instagram – grazie di farmi sorridere". Non la prima relazione pubblica per lui, che ha rivelato urbi et orbi di essere omosessuale tempo fa. Era il 2013 quando il cantante della celebre boy band presentava il fidanzato Scott Ashley pubblicando insieme a lui una serie di foto su Instagram.

Eppure, oltre al fidanzamento, a fare notizia in queste ore è una sua dichiarazione di commento all'effetto della foto pubblicata, attraverso il quale il cantante sottolinea come questa storia gli stia dando la forza per vivere in maniera ancora più convinta e serena la propria sessualità:

“Non mi sono identificato come omosessuale per molti anni a cause dei miei personali problemi con il coming out, ma finalmente felice di come sono e questo ragazzo accanto a me mi rende orgoglioso di essere gay”.

E ha poi continuato: “Ho pubblicato questa foto su Instagram ieri e non riuscivo a credere al bellissimo riscontro che ho avuto, i commenti e l’amore da parte delle persone”. Commento pubblicato su Twitter, dove pure Duncan James è stato sommerso dai commenti entusiasti dei fan che, soprattutto negli anni dell’apice del successo dei “Blue” (tra il 2001 e il 2005), l’avevano identificato come un sex symbol.

La notizia del fidanzamento di Duncan James arriva in Italia seguendo la scia di quella del matrimonio di Tiziano Ferro, che pochi giorni fa ha raccontato il suo matrimonio con Victor Allen, evento che qui da noi ha avuto un forte impatto dal punto di vista simbolico.