708 CONDIVISIONI

È nato Charlton Valentine, Robbie Williams lascia l’ospedale con lui in carrozzella (VIDEO)

È nato Charlton Valentine, e lo ha chiamato proprio come il cognome del grandissimo attaccante inglese Bobby. In un video lo mostra mentre lo tiene in braccio e si lascia portare in carrozzella dalla moglie Ayda.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di G.D.
708 CONDIVISIONI
Immagine

Pazzi come Robbie Williams ce ne sono davvero pochi. È nato Charlton Valentine, e lo ha chiamato proprio come il cognome del grandissimo attaccante inglese Bobby, del resto lo aveva promesso l'ex Take That che per il nome del suo primo maschio, avrebbe attinto dalla sua più grande passione dopo la musica. E sull'onda delle grandi azioni social dei giorni scorsi, dove si divertiva e scherzava riprendendo una moglie, un po' per gioco un po' sul serio, affranta e dolorante, saluta tutti con un video celebrativo dei suoi. A spingere la carrozzella è Ayda e, arrivati in fondo al corridoio, vediamo esserci sopra Robbie Williams con Charlton Valentine in braccio. Il buon Robbie è lì ad indicare la strada, verso il futuro.

Entrata in travaglio due giorni fa, dando scalpore perché in ospedale ci è arrivata in Louboutin, Ayda Field ha dato alla luce il suo secondo figlio dopo la prima femminuccia, Theodora Rose. Robbie Williams ha realizzato una sorta di "Tutto il parto minuto per minuto", con aggiornamenti costanti e momenti pieni di freddure e battutine. Come quando sono arrivati e, foto di Louboutin in bella vista, il cantante non ha potuto fare a meno di notare che "quando mia moglie entra in travaglio, lo fa con stile".

708 CONDIVISIONI
Robbie Williams annuncia dall'ospedale la nascita del secondo figlio
Robbie Williams annuncia dall'ospedale la nascita del secondo figlio
Robbie Williams, papà social segue il parto con la moglie
Robbie Williams, papà social segue il parto con la moglie
Robbie Williams, papà social: "Sta andando tutto alla grande"
Robbie Williams, papà social: "Sta andando tutto alla grande"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views