Elia Fongaro ammette che la madre avrebbe espresso qualche perplessità circa la sua relazione con Jane Alexander. A dividere i due ci sono 20 anni d’età, una differenza evidente che per la madre del modello, tradizionalista, avrebbe rappresentato un problema. Intervistato dal settimanale Grand Hotel, Elia ha raccontato: “Mia madre all’inizio è rimasta un po’ perplessa: lei è un po’ vecchio stampo e forse si aspettava che facessi altre scelte. Alla fine, vedendo che sono felice, è felice anche lei”.

La famiglia di Elia Fongaro

Elia racconta che la sua famiglia è da sempre poco abituata ai fronzoli. Baderebbe all’essenziale, più che alla forma. Nel giudicare il rapporto con Jane, nulla sarebbe cambiato: “Nella mia famiglia funziona così: non c’è mai stato tempo per i fronzoli. I miei genitori hanno sempre lavorato duramente: mia mamma in un maglificio, mio padre in fabbrica. E hanno altri problemi di cui occuparsi, che stare a sentire le chiacchiere”. Per questo motivo, hanno scelto di tenersi a distanza di sicurezza dai pettegolezzi che hanno caratterizzato l’inizio della relazione con Jane.

Rimandata la convivenza con la Alexander

Non sarebbe all’orizzonte, invece, il progetto di andare a vivere insieme a Jane. Sebbene coinvolto, Elia avrebbe deciso di rimandare questo progetto a quando il loro rapporto sarà diventato più importante: “Mi piacerebbe molto andare a vivere con lei ma non so se è opportuno adesso… Sicuramente inizierò l’anno con lei, la donna che è arrivata come un faro a illuminare uno dei momenti più bui della mia vita”. L’attrice di Elisa di Rivombrosa ha avuto ragione quando ha deciso di rivoluzionare la sua vita per inseguire la passione con Fongaro nata nella Casa del Grande Fratello  Vip. Tornati alla vita reale, hanno dimostrato entrambi di avere intenzione di viversi sinceramente, anche lontani dal clamore.