Da qualche settimana Matteo Salvini ha deciso di rendere pubblica la sua nuova relazione sentimentale con Francesca Verdini. Il ministro dell'Interno ha effettuato la prima uscita pubblica con lei a pochi mesi di distanza dalla fine della relazione con Elisa Isoardi, conduttrice de La Prova del Cuoco, che ha reagito a questo nuovo capitolo della vita sentimentale del suo ex con grande sportività, rilasciando una dichiarazione al settimanale DiPiù in cui è parsa rilassata e assolutamente tranquilla: "Se Matteo è felice io sono felice per lui. Lui è un grande leader: se ha scelto lei, sarà sicuramente un’ottima scelta”. “Perché dovrei scompormi? – ha aggiunto – Dopotutto sono stata io a chiudere la storia con Matteo… Io continuo a volergli bene e a considerarlo un uomo speciale. Per il resto guardo avanti, Matteo è ormai il passato”.

Chi è Francesca Verdini

Pare che il mondo politico sia stato "galeotto" per la coppia. Fiorentina, Francesca è infatti la figlia 26enne di Denis Verdini, il banchiere e imprenditore che è stato senatore per Forza Italia e Alleanza Liberalpopolare-Autonomie. Già nei giorni scorsi Dagospia ha sostenuto come Salvini avrebbe passato alcune ore con la giovane in un ristorante a Roma, a Campo Marzio, di proprietà di Tommaso Verdini, altro figlio del politico e fratello di Francesca. E la Verdini è anche una delle poche persone (in tutto una cinquantina) che Salvini segue su Instagram.

La prima uscita pubblica della coppia

La prima uscita pubblica di Matteo Salvini e Francesca Verdini risale al 25 marzo, quando il vicepremier e leader della Lega è arrivato alla prima del film "Dumbo" accompagnato da quella che è stata definita senza mezzi termini la sua nuova fidanzata. In un momento delicato come quello che sta vivendo l'attuale esecutivo la chiave della stabilità sentimentale sembra essere diventata dirimente per i due principali esponenti di questo governo. A molti non è parso casuale che Salvini e Di Maio abbiano infatti ufficializzato le loro relazioni sentimentali quasi negli stessi giorni.