La femminuccia attesa da Elisabetta Canalis è finalmente venuta alla luce. L’ex velina e il chirurgo Brian Perri, sposato lo scorso anno, sono diventati genitori della piccola Skyler Eva, prima figlia per entrambi. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa e non attraverso i social, che  Elisabetta utilizzò già all’inizio della sua gravidanza per comunicare ai fan la sua dolce attesa (pochi minuti fa, però, l'ex velina ha confermato di aver partorito pubblicando una foto sul suo profilo Instagram). La bambina nata oggi in una clinica di Los Angeles è stata a lungo desiderata dai due neo genitori che, solo lo scorso anno, dovettero fare i conti con un drammatico aborto spontaneo avvenuto nelle prime settimane.

L'aborto spontaneo di Elisabetta Canalis

Fu un momento particolarmente doloroso per la Canalis quello in cui dovette fare i conti con la perdita del suo primo figlio. All'epoca non era ancora sposata con il chirurgo americano che sarebbe diventato suo marito. Le nozze furono celebrate solo qualche mese dopo. Quella conclusasi con la perdita del suo bambino fu la prima gravidanza per l'ex velina, gravidanza che non aveva ancora avuto la possibilità di rendere nota, non essendo trascorsi i classici 3 mesi necessari a considerarla sufficientemente sicura. Dopo che i giornali diedero notizia dell'aborto, fu lei stessa a intervenire su Instagram per ringraziare quanti le erano stati vicini.

Il matrimonio con Brian Perri e la seconda gravidanza

Da quel momento, Elisabetta e Brian avevano voluto attendere qualche tempo prima di riprovarci di nuovo. Prima, però, vollero concentrarsi sulle nozze che furono celebrate nel settembre dello scorso anno, esattamente un anno fa. Al matrimonio della Canalis parteciparono numerosi ospiti vip, tra cui le amiche Maddalena Corvaglia e Belén Rodriguez, vestita con un abito sexy al punto da rischiare di oscurare la sposa. Pochi mesi dopo, l’ex velina di “Striscia la notizia” aveva rivelato di essere di nuovo in dolce attesa.

Quando Elisabetta dichiarava: "Non ho un forte istinto materno"

Con i suoi 37 anni già compiuti, Elisabetta si aggiunge alla già numerosa schiera di vip che decidono di diventare mamme tardi. Lei stessa aveva dichiarato in passato di non avere un fortissimo istinto materno e aveva aggiunto che, sebbene non rifiutasse a priori l’idea di avere un bambino, un figlio sarebbe arrivato solo al momento opportuno. Fino ad allora, le sarebbero bastati i suoi adorati cani. All’epoca di queste dichiarazioni, però, la Canalis non aveva ancora trovato l’uomo giusto. Uscita dalla relazione finita con George Clooney, Elisabetta aveva inanellato un flirt fallimentare dietro l’altro prima di trovare nel chirurgo americano l’uomo che sarebbe diventato il compagno della sua vita. L’arrivo della piccola chiude il cerchio.

Oggi la Canalis è felice come non lo era mai stata in precedenza e non è detto che la piccola nata oggi sia destinata a rimanere figlia unica. Nel festeggiare il primo anniversario di matrimonio con Brian, Elisabetta aveva scritto che quello sarebbe stato solo il primo di uno dei tantissimi momenti felici che avrebbero costellato la loro storia d’amore. Parole romantiche che fanno riflettere e attraverso le quali la showgirl comunica a quanti la seguono il desiderio di allargare ulteriormente la sua famiglia.