Emily Ratajkowski è incinta. La super top model avrà un figlio dal marito Sebastian Bear-McClard. L’annuncio è arrivato con un video postato su Instagram. Emily ha condiviso qualche scatto del pancione e un breve filmato. Ma la foto con la quale annuncia la gravidanza è finita sulla copertina di Vogue. La modella e il compagno non conoscono ancora il sesso del bambino in arrivo e probabilmente lo scopriranno solo dopo la nascita. Una scelta precisa e consapevole voluta dalla modella che intende così comunicare un messaggio sociale a quanti la seguono da sempre.

L’annuncio di Emily Ratajkowski

Su Instagram, annunciando la sua gravidanza, Emily ha chiarito di non avere ancora scoperto il sesso del bambino che aspetta. È il tema della copertina di Vogue nel cui sottotitolo, sotto l’immagine del pancione della modella, si legge: “Perché non voglio rivelare il genere di mio figlio”. Emily spiega perché non ha voluto conoscere il genere del bambino che aspetta:

Quando io e mio marito diciamo agli amici che sono incinta, la loro prima domanda dopo ‘Congratulazioni’ è quasi sempre: ‘Sai cosa vuoi?’ Ci piace rispondere che non sapremo il sesso fino a quando nostro figlio non avrà 18 anni e che poi ce lo faranno sapere.

Emily Ratajkowski: “Sarò sola con il mio corpo”

Nella lunga intervista in cui ha annunciato la gravidanza, che si accompagna al breve video postato sul suo profilo, Emily ha dichiarato che vivrà questo momento tanto particolare della sua vita sola con il suo corpo e il bambino che aspetta: “La gravidanza è innatamente solitaria; è qualcosa che una donna fa da sola, all’interno del suo corpo, indipendentemente dalle circostanze. Nonostante abbia un partner amorevole e molte amiche pronte a condividere i dettagli grintosi delle loro gravidanze, alla fine sono solo con il mio corpo in questa esperienza”.