Fabio Rovazzi difende la fidanzata Karen Rebecca Casiraghi dagli attacchi degli hater sui social. L’artista sostiene che la compagna sia stata presa di mira gratuitamente da una serie di personaggi dei quali non fa il nome. È per questo motivo che è intervenuto a difesa della fidanzata, nella speranza che un certo tipo di commenti spesi sul conto della giovane youtuber Kokeshi terminino.

Rovazzi difende Kokeshi

Rovazzi pubblica una foto con Karen e scrive: “Nonostante il web voglia costantemente praticare bullismo gratuito sulla mia ragazza sappiate che stiamo sempre bene. Forse meglio di voi che avete bisogno di inventarvi cose su di lei per finire in tendenza. Evidentemente non vi siete accorti della bassezza che avete raggiunto”. Poi prosegue senza riuscire a celare il fastidio:

Però ve ne do atto, se siete senza alcun tipo di talento è l’unico metodo percorribile. Ho sempre difeso il web, anche nelle parti più deep, ma qui si parla di bullismo vero e proprio. Ma sopratutto si parla di DIGNITÀ in cambio di like… forse vi siete dimenticati che prima o poi finisce anche quella. Io la mia la tengo stretta, come tengo stretta Karen. Una delle ragazze più sveglie che io abbia mai conosciuto, e voi?

Voi tenetevi stretti i like finché varranno ancora qualcosa.

Chi è Kokeshi, compagna di Rovazzi

Kokeshi è la giovane youtuber diventata compagna di Rovazzi quando è finita la storia tra l’artista e Karina Bezhenar. Caratterizzata da una folta chioma di capelli blu, è stata presentata da Fazio sui social già da qualche mese. A fine maggio, i due furono beccati insieme dal settimanale Chi in atteggiamenti intimi mentre passeggiavano per le vie di Milano. L’agente di Kokeshi sarebbe Fedez, ex collega di Rovazzi che già gli aveva presentato l’ex compagna Karina. La Bezhenar a il cantante sarebbero rimasti in ottimi rapporti.

Nonostante il web voglia costantemente praticare bullismo gratuito sulla mia ragazza sappiate che stiamo sempre bene. Forse meglio di voi che avete bisogno di inventarvi cose su di lei per finire in tendenza. Evidentemente non vi siete accorti della bassezza che avete raggiunto. Peró ve ne do atto, se siete senza alcun tipo di talento è l’unico metodo percorribile. Ho sempre difeso il web, anche nelle parti più deep, ma qui si parla di bullismo vero e proprio. Ma sopratutto si parla di DIGNITÀ in cambio di like… forse vi siete dimenticati che prima o poi finisce anche quella. Io la mia la tengo stretta, come tengo stretta Karen. Una delle ragazze più sveglie che io abbia mai conosciuto, e voi? Voi tenetevi stretti i like finchè varranno ancora qualcosa.

A post shared by Fabio Rovazzi (@rovazzi) on