Il riavvicinamento tra Nina Moric e Fabrizio Corona era avvenuto prima dell'ultimo arresto dell'ex re dei paparazzi. Un riavvicinamento palese, fatto anche e soprattutto per il bene del figlio Carlos, oggi maggiorenne. E lo stesso Carlos oggi vorrebbe che i suoi genitori tornassero insieme. Anzi, di più: "Sono d’accordo, papà deve risposare mamma".

Sono queste le parole che Carlos Corona ha confidato a Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, che incontrando il figlio della modella croata e Fabrizio Corona ha espresso il suo parere: "Penso che tuo padre e tua madre dovrebbero rimettersi insieme e risposarsi, si conoscono, si vogliono bene, si sostengono, dopo tutto quello che hanno passato dove vuoi che vadano? I giochi sono fatti e loro sono fatti per stare insieme", ha sostenuto il giornalista e opinionista tv, che ha riportato sulle colonne di Libero una sintesi dell'incontro con Carlos Corona.

Oggi diciottenne e pronto ad affrontare l'ultimo anno di liceo, in questi anni Carlos è stato incolpevolmente al centro dei racconti di cronaca, rosa e giudiziaria. Al netto di tutto quanto accaduto, i suoi genitori hanno sempre messo al centro la sua figura e la sua speranza per il futuro, naturalmente, è che possa ricomporsi un'idea di armonia familiare che veda i suoi genitori di nuovo insieme.

Fabrizio Corona non tornerà in carcere

Gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda giudiziaria che riguarda Fabrizio Corona risalgono, intanto, allo scorso 9 giugno, quando è stato deciso che non sarebbe tornato in carcere. L’ex re dei paparazzi aveva festeggiato via Instagram la sentenza della Cassazione che ha annullato, con rinvio ad una nuova valutazione del tribunale di Sorveglianza, il provvedimento con il quale i magistrati avevano disposto che dovesse scontare nuovamente in carcere i 9 mesi già scontati in affidamento terapeutico, tra febbraio e novembre del 2018. A comunicarlo era stato il suo legale Ivano Chiesa che aveva presentato ricorso in Cassazione. Fabrizio si trova attualmente in regime di detenzione domiciliare.