29 Maggio 2016
10:27

“Flavio Briatore è morto”, ma è l’ennesima bufala del web

Anche Flavio Briatore è stato vittima della classica bufala del web. In queste ore, ha ripreso a circolare in rete, la finta notizia sul decesso dell’imprenditore, risalente al 2014. Briatore, ovviamente, gode di ottima salute.
A cura di D.S.

Flavio Briatore si unisce ai tanti volti noti dei quali è stata annunciata la morte, quando – al contrario – erano vivi e vegeti. In realtà, l'imprenditore era già stato protagonista di una cosiddetta "bufala" nel 2014 e quello che sta girando in queste ore in rete, è solo la replica dell'annuncio fasullo dato due anni fa. All'epoca tutto partì da una pagina Facebook denominata "R.I.P. Flavio Briatore", che in poco tempo riuscì ad ottenere migliaia di like. Sulla pagina si leggeva:

"Verso le 11:00 di sabato 8 novembre 2014, il nostro amato Flavio Briatore è scomparso. Flavio è nato il 12 aprile 1950 a Verzuolo. Ci mancherà, ma non sarà dimenticato. Si prega di mostrare la vostra simpatia e le condoglianze commentando e dando un mi piace a questa pagina".

Lo stesso annuncio, con la data modificata al 27 maggio 2016, è stato pubblicato da un sito che poco dopo ha rettificato l'articolo riportando la smentita dello staff di Briatore (anch'essa risalente al 2014):

“Flavio Briatore si unisce alla lunga lista di celebrità che sono state vittime di questa bufala. È ancora vivo e vegeto; smettetela di credere a quello che si legge su Internet”.

Da Paolo Bonolis a Laura Pausini, tutti i vip la cui finta morte è stata annunciata sul web

Quando si parla di personaggi celebri dati per morti dal web, l'imprenditore è in ottima compagnia. Solo qualche giorno fa, infatti, è stato annunciato il trapasso di Gigi Buffon per via di un incidente avuto mentre viaggiava. Nei mesi scorsi si è ritrovato nella stessa situazione anche Paolo Bonolis, che ha poi realizzato un simpatico video dall'aldilà in cui ha ironizzato: "Sono morto secondo chi, sulla rete, detiene la verità assoluta. E allora peccato, perché mi sentivo bene. Sinceramente non so cosa debbo fare, curiosamente l'aldilà attorno a me è uguale a quello che c'era prima. Quindi non so, alla fine della fiera, forse non conviene morire. Comunque da morti si sta bene. Adesso sto mangiando un'insalata dell'aldilà". La stessa sorte è toccata più volte a Vasco Rossi. E che dire di Laura Pausini? La finta notizia della morte fece il giro del mondo. La cantante replicò: "Carissimi, ebbene sì, sono ancora viva! Chi si inventa queste cose non ha proprio nulla da fare. La cosa che mi fa più impressione è che sono entrata nelle tendenze mondiali perché mi davano per morta…come minimo vorrei entrare come #VivaLauraPausini ahahahah, Laura".

Barbara D'Urso:
Barbara D'Urso: "Sono diventata nonna. Flavio Briatore? Un amico, interessante e con una bella testa"
Flavio Briatore sul jet privato di Bonolis:
Flavio Briatore sul jet privato di Bonolis: "Gli italiani invidiosi di chi diventa ricco"
“Tra Giaele De Donà e Flavio Briatore un secondo weekend, la notte erano nello stesso hotel”
“Tra Giaele De Donà e Flavio Briatore un secondo weekend, la notte erano nello stesso hotel”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni