Francesco Caserta e Paola Caruso potrebbero stare cercando di trovare la strada per riappacificarsi. Dopo l’appello lanciato dalla showgirl all’ex compagno, nel corso dell’intervista andata in onda nella seconda puntata di Live – Non è la D’Urso, l’imprenditore ha fatto sapere di essere rimasto colpito. Non si sa bene se sia stata la vista della sua ex o del bambino a provocare questo cambiamento, eppure oggi Caserta appare più disponibile alla conciliazione.

Il messaggio di Francesco a Paola Caruso

Via Instagram, Caserta risponde ai followers che gli chiedono informazioni e scrive: “Ho guardato i video della puntata di stasera e posso solamente dire che il tempo sistemerà ogni cosa. Ho un cuore e soprattutto un cervello, fortunatamente. Sistemeremo ogni cosa”. Queste parole sono le prime che Francesco, almeno apparentemente, rivolge alla sua ex compagna in vista di una riappacificazione. Difficile che i due tornino vicini sotto il profilo sentimentale. Ma anche il solo fatto di fare insieme da genitori al loro figlio potrebbe contribuire a risolvere le loro divergenze. In tv, Paola gli ha chiesto proprio di fare esclusivamente da padre al bambino nato da poco.

La nascita di Michele

Fu Simona Ventura ad annunciare la nascita del piccolo Michele, figlio di Paola Caruso. Amica della showgirl, la conduttrice pubblicò per prima su Instagram la notizia, seguita a qualche ora di distanza dalla D’Urso. Entrambe, anche se lontane e in modi di diversi, si stanno occupando di Paola. Barbara la ospita spesso nelle sue trasmissioni, affinché racconti al pubblico l’evoluzione del suo rapporto con l’ex. Simona, invece, l’ha conosciuta all’epoca in cui entrambe parteciparono all’Isola dei famosi. Quel sodalizio nato in Honduras continua ancora oggi. È stato proprio quell’affetto a spingerla a seguire Paola in ospedale mentre veniva al mondo il suo bambino. Quel figlio, Francesco non lo ha ancora mai conosciuto.