Tra i concorrenti inizialmente meno conosciuti di questa edizione del Grande Fratello Vip c'è certamente Ignazio Moser, che proprio grazie all'ingresso nel reality ha conosciuto la vera popolarità televisiva. A consentirgli l'ingresso nella casa è stato il fatto di essere figlio del ben più celebre Francesco Moser, asso del ciclismo negli anni 70 e 80 che è tuttora il corridore italiano più premiato di sempre. Se finora Moser sr aveva commentato da lontano l'operato del figlio, ora è intervenuto direttamente con una lettera aperta pubblicata dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, in cui rivolge a Ignazio calde parole d'affetto, ma anche qualche rimprovero.

Moser non sembra felice che Ignazio sia al GF Vip.

Nonostante i toni amorevoli e le raccomandazioni,  il padre non sembra essere troppo soddisfatto della sua scelta di andare al Grande Fratello Vip, quasi lì il ragazzo si trovasse fuori posto. Inoltre, ecco arrivare la ramanzina per qualche sigaretta di troppo

Caro Ignazio, noi siamo sempre qui dove dovresti essere anche tu: a casa. E ti aspettiamo. [….] Non capisco che ci fa tu lì, ti ho visto fumare, ma prima non fumavi. Perché chi corre e si dà da fare non può fumare. Ti ricordi Igni? […] Qualsiasi cosa tu faccia, figlio mio, cerca di arrivare fino in fondo. […] Spero tanto che il Grande Fratello ti serva di esperienza. Prendilo come un passatempo, come una parentesi, non di più. Come tutti i giovani della tua età anche tu hai avuto tutto. Ma nella vita non è dovuto tutto. […] Bisogna impegnarsi e migliorare. Sempre. Solo così diventi davvero importante, sennò rimani come tutti gli altri. Ecco, questo è il sacrificio: qualsiasi cosa tu faccia figlio mio cerca di arrivare fino in fondo.

Ignazio Moser e le ‘troppe' fidanzate.

"Comunque, già che sei lì, cerca di non farti mettere sotto da nessuno, mi raccomando", continua premuroso papà Francesco, che lancia infine un ammonimento sulla sua nota carriera di playboy. Una frase che sembra riferirsi all'ormai celebre lista di ex di Ignazio, che sostiene di aver avuto ben 163 donne. Moser jr appare inoltre molto vicino alla concorrente Ivana Mrazova, che è però fidanzata.

Sui sentimenti, figlio mio, ognuno ha la sua testa, ognuno ha il suo carattere e ognuno fa come crede. Tu sei sensibile, sei affettuoso con i tuoi nipoti, hai tante qualità. […] Tu sei ancora giovane, ma non puoi continuare a cambiare ragazze. Prima o poi devi averne una sola e basta. Insomma, noi siamo qui con te. Mamma dice di dirti che ti vogliamo tanto bene.

La famiglia Moser.

La famiglia Moser, come lo stesso Ignazio ha raccontato nella Casa, è molto unita e affiatata. Oltre a lui, papà Francesco e mamma Carla hanno avuto altri due figli, Francesca e Carlo. Tutti e tre i ragazzi lavorano nell'azienda vitivinicola fondata dal nonno (che si chiamava Ignazio, da cui il gieffino ha preso il nome) nella tenuta di Maso Villa Warth, sulle colline a nord di Trento. Ignazio, da buon figlio d'arte, è anche ciclista, come papà e moltissimi altri membri della sua famiglia. I Moser sono tra le più prolifiche stirpe di sportivi in Italia: hanno gareggiato su due ruote anche tre dei dodici fratelli di Francesco, ovvero Enzo, Aldo e Diego, imitati dai nipoti Moreno, Matteo e Leonardo (figli di Diego).