8 Marzo 2016
14:44

Gabriel Garko: “Adua Del Vesco mi stava antipatica, era altezzosa e scostante”

In un’intervista di coppia, Gabriel Garko e Adua Del Vesco ripercorrono i momenti iniziali della loro storia d’amore. L’attore la trovava antipatica e altezzosa, la fidanzata: “La notte prima di girare con lui non ho dormito”.
A cura di Stefania Rocco

Intervistati da “Tv Sorrisi e Canzoni”, Gabriel Garko e Adua Del Vesco ripercorrono i primi momenti della loro storia d’amore. Valletto dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, Garko e Adua si sono conosciuti sul set della fiction “Non è stato mio figlio” che andrà in onda a marzo nella prima serata di Canale 5. La passione tra loro, però, è divampata solo una volta finite le riprese. L’attore, che ha già fatto sapere alla fidanzata che non la sposerà mai, ammette però di essere rimasto stregato dall’ attrice più giovane di lui di 17 anni, anche se le premesse iniziali sembravano suggerire tutt’altra cosa:

All’inizio mi era antipatica. Era un po’ altezzosa, quasi scostante. Poi ho capito che era solo timida, l’ho conosciuta e le cose sono andate meglio. Ma la nostra storia è cominciata dopo le riprese del film.

A conquistarlo è stata la semplicità di Adua:

Non mi piacciono le donne costruite: non voglio addormentarmi con una donna e svegliarmi con un’altra, nel senso che non amo le ragazze che si mascherano con il trucco. Abbiamo diverse passioni in comune. Gli animali, per esempio. Quando voglio rilassarmi vado al maneggio e mi prendo cura di Othello, il mio cavallo.. Ne ho altri sei che tengo liberi in grandi spazi, a fare “vita da cavalli”, com’è giusto che sia. Se Adua e io litighiamo? Solo per quello che lei si lascia scappare con i giornalisti. E' uno dei motivi per cui non amo le storie pubbliche: se viene detta o scritta la parola sbagliata io poi mi infastidisco. Ci sono già passato.

Adua Del Vesco: “Non ho dormito la notte prima di girare con lui”

Adua, invece, ha ammirato Garko fin dal primo momento. Sua fan da sempre, lo guardava in tv prima di avere la possibilità di vederlo da vicino e lavorarci insieme. Mai si aspettava, però, che sarebbe diventata la fidanzata ufficiale dell’attore:

Sono una fan di Gabriel da sempre: lo seguivo in tv, mi piaceva come attore e come uomo e desideravo arrivare un giorno a lavorare con lui. In realtà nelle tre fiction precedenti non ci siamo mai incrociati sul set: pensi che delusione. Poi finalmente è arrivata “Non è stato mio figlio”. Ricordo ogni secondo della nostra prima scena insieme, la notte precedente non ho dormito per l’emozione – racconta al settimanale la 21enne – Eravamo seduti al tavolino di un bar e davanti a una tazza di caffè lui mi confessava cose importanti. Avevo le farfalle nello stomaco. Gabriel ha provato a mettermi a mio agio, e mi ripeteva: “Stai tranquilla, immagina che siamo solo io e te”. Ecco, appunto. Sembra un uomo d'altri tempi. Ha attenzioni che oggi gli uomini non hanno. Aprire la portiera dell’auto, versare l’acqua o il vino nel bicchiere a tavola, piccoli gesti che ti fanno sentire importante. E poi è protettivo. Ha più esperienza di me e cerca di evitarmi situazioni difficili.

Come tutte le coppie ci sono i piccoli battibecchi su cose stupide, che evaporano dopo poco.

Gabriel Garko: "Nessun matrimonio con Adua Del Vesco, ma vorrei diventare padre"
Gabriel Garko: "Nessun matrimonio con Adua Del Vesco, ma vorrei diventare padre"
Gabriel Garko: "Tra me e Adua Del Vesco ci sono 20 anni di differenza, ma non me ne frega"
Gabriel Garko: "Tra me e Adua Del Vesco ci sono 20 anni di differenza, ma non me ne frega"
C'è Adua Del Vesco a Sanremo 2016 con Gabriel Garko, le foto della coppia dietro le quinte
C'è Adua Del Vesco a Sanremo 2016 con Gabriel Garko, le foto della coppia dietro le quinte
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni