47 CONDIVISIONI

Gabriel Garko e la Ferilli in Caldo Criminale dopo Il peccato e la vergogna

Sarà Sabrina Ferilli la nuova partner di Gabriel Garko nella mini serie che lo vedrà protagonista dopo Il Peccato e la Vergogna: Caldo Criminale.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Simona
47 CONDIVISIONI
caldo-criminale

Finalmente potremo vedere Gabriel Garko vestire panni diversi da quelli del perfido Nito de Il Peccato e la Vergogna. L'attore sarà infatti protagonista di una miniserie, Caldo Criminale, che lui stesso descrive con queste parole: "Uno strano omicidio, un’indagine della polizia, una passione che può essere fatale, la gelosia, la violenza… questo è Caldo Criminale".

Non più un viscido commissario fascista dunque ma un uomo innamorato: "Recito un ragazzo che conosce una contessa e mi trovo un po’ incastrato in una situazione" spiega l'attore "Poi conosco il personaggio interpretato da Sabrina Ferilli, mi innamoro e faccio di tutto affinchè lei si innamori di me". Già, la partner di Gabriel sarà la bellissima Sabrina Ferilli, che interpreterà la parte della bella Anna.

"Anna è una donna che si ritrova in una storia d’amore, che la trascina in un vortice di cospirazioni e vendette" spiega il regista della serie, Eros Puglielli. Insomma l'amore che porta alla gelosia e all'ossessione è di nuovo il tema centrale, e ancora una volta Gabriel Garko dopo la scena hot con Manuela Arcuri ne Il Peccato e la Vergogna si ritroverà tra le braccia un'altra sensualissima attrice italiana.

Simona Redana

47 CONDIVISIONI
Garko dopo Il peccato e la vergogna, torna in Caldo Criminale con Sabrina Ferilli
Garko dopo Il peccato e la vergogna, torna in Caldo Criminale con Sabrina Ferilli
Manuela Arcuri: sesso con Gabriel Garko ne Il peccato e la vergogna
Manuela Arcuri: sesso con Gabriel Garko ne Il peccato e la vergogna
Caldo Criminale: Garko e Ferilli commentano le scene hot
Caldo Criminale: Garko e Ferilli commentano le scene hot
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views