432 CONDIVISIONI
4 Ottobre 2014
10:29

Gabriella Corona risponde a Celentano: “Fabrizio è felice del tuo appello, ora ha speranza”

Le parole che Adriano Celentano ha rivolto a Giorgio Napolitano, per chiedere la grazia a Fabrizio Corona, hanno superato le mura del carcere di massima sicurezza di Opera. Gabriella Corona ha raccontato a Silvia Toffanin, che suo figlio è felice dell’appello del cantante. Inoltre, ha ringraziato il molleggiato dicendo: “È stato il primo a comprendere che mio figlio è un misto di spavalderia e tenerezza.”
A cura di Daniela Seclì
432 CONDIVISIONI

Le condizioni di salute di Fabrizio Corona, non sembrano essere delle migliori. Così, in tanti si sono mobilitati per richiedere la grazia a Giorgio Napolitano. Se l'ex re dei paparazzi la ottenesse, potrebbe accedere a misure di pena alternative, che gli permetterebbero di saldare il suo conto con la giustizia ma anche di curarsi in maniera adeguata. Tra i volti noti che hanno preso a cuore la causa, c'è stato anche Adriano Celentano. Il cantante ha scritto un'intensa lettera aperta al Presidente della Repubblica, che si concludeva con queste parole:

"Signor Presidente a Lei che è nella condizione di aggiustare i passi di coloro che sbagliano, chiedo solo un po’ di pietà e di concedere la grazia a quel ragazzo che ‘nel male ha agito bene’, come disse Gesù. Infierire significherebbe assistere alla stupida amputazione di un’anima che sta per RISORGERE. Caro Presidente la ringrazio!”.

La risposta di Gabriella Corona alla lettera di Adriano Celentano – Gabriella Corona, sarà tra gli ospiti di Silvia Toffanin nella puntata di "Verissimo" che andrà in onda questo pomeriggio. La madre di Fabrizio ha commentato la lettera di Adriano Celentano, cogliendo anche l'occasione per ringraziarlo:

“Questa lettera mi ha profondamente sconvolto. È stata un’emozione forte e profonda. Innanzitutto voglio ringraziare di cuore Adriano Celentano che è un mito per tutti noi ed è una persona con una grande anima. Celentano è stato il primo a comprendere chi è veramente Fabrizio, un misto di spavalderia e tenerezza.”

Ha raccontato, poi, come Corona ha accolto la notizia dell'appello del "molleggiato":

“Fabrizio è molto felice di questo appello perché si apre un varco, una speranza."

È tornata, quindi, a sottolineare lo stato di salute del figlio:

"Il carcere a mio figlio ha fatto bene poiché lo ha fatto riflettere e cambiare, ma in questo momento è molto depresso e molto dimagrito, per cui spero di farlo uscire da lì al più presto per poterlo far curare bene”.

Infine, si rivolge direttamente a lui:

“Avrei voluto condividere con te questa gioia immensa. Vedo tutta questa gente che ti vuole bene e ora, addirittura il grandissimo Celentano si è schierato con te. Cosa posso dirti è una cosa troppo bella e allora dobbiamo avere la speranza che presto tutto si potrà risolvere nel migliore dei modi. Ti voglio bene”.

432 CONDIVISIONI
Adriano Celentano scrive a Napolitano: "Conceda la grazia a Fabrizio Corona"
Adriano Celentano scrive a Napolitano: "Conceda la grazia a Fabrizio Corona"
Gabriella, mamma di Corona: "Mio figlio è molto depresso, concedetegli la grazia"
Gabriella, mamma di Corona: "Mio figlio è molto depresso, concedetegli la grazia"
Gabriella Corona: “Fabrizio non deve morire in carcere, non posso accettarlo”
Gabriella Corona: “Fabrizio non deve morire in carcere, non posso accettarlo”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni