In queste ore, sta facendo molto discutere una foto pubblicata da Guendalina Canessa. Nell'immagine è ritratta in costume da bagno. Complice la posa assunta dall'ex concorrente del Grande Fratello, è possibile vedere le costole. La cosa non è piaciuta ai suoi fan, che l'hanno sommersa di commenti in cui puntavano il dito contro l'eccessiva magrezza. In tanti l'hanno criticata perché convinti che abbia trattenuto il respiro per sembrare ancora più snella. Tra i messaggi si legge:

"Biafra mode-on…sei magra anche se non trattieni il fiato quindi respira!", "Non trattenere il respiro!!!", "Respira…sei bella comunque", "Sì, trattieni il respiro un altro po'…patetica".

Infine una sua follower ha parlato di cattivo esempio dato alle giovani donne:

"Questo è l'esempio che date alle ragazzine…non è un bel messaggio che lanciate".

Guendalina Canessa, allora, è intervenuta per replicare a questo ultimo appunto:

"Credimi le costole all'infuori io le ho sempre avute proprio di costituzione! Ieri sera dopo cena mi sono mangiata un kilo di gelato! Ho sempre odiato le donne troppo magre!"

Polemica placata? Pare proprio di no. Anche la vincitrice della prima edizione del Grande Fratello ha voluto commentare il controverso scatto. Cristina Plevani ha scritto sulla sua pagina ufficiale, puntando il dito contro la magrezza della Canessa, oltre che sulle curve, a suo dire, non proprio naturali.

"Qualche anno fa aveva indubbiamente un bel corpo e il seno era il suo. In questa immagine è palesemente di gomma e tra una tetta e l'altra ci passa un treno merci, gomma e ossa…sicuramente fanno colpo e molta scena…"