Qualche settimana fa avevamo annunciato il matrimonio di Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo, destinato ad una celebrazione settembrina. La data prescelta doveva essere sabato 10 settembre 2016, nozze da celebrare presso la villa nella quale i due vivono a Roma, in presenza di pochi amici e parenti. Era un passo falso, ma solo a metà, visto che la sostanza c'era. In questi giorni, come molti avranno letto, si sono susseguite diverse notizie relative alla coppia, che hanno naturalmente reso più incerta la situazione e l'ipotesi di nozze in gran segreto. E infatti, a pochi giorni da quella che doveva essere la fatidica data, possiamo dirvi con certezza che il matrimonio tra Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo non si celebrerà. Ma solo per essere rinviato.

Nozze rinviate per il cinepanettone?

A dispetto di quanto si possa credere, a bloccare i preparativi per il matrimonio di Gigi e Anna non avrebbe influito la situazione finanziaria precaria di Gigi D'Alessio (che in una lettera al Corsera di oggi ha parlato di sciacallaggio mediatico), né tantomeno una presunta crisi tra i due, motivo per il quale non darebbero segnali social da tempo. Le nostre fonti ci informano che a motivare ufficialmente la scelta di rinviare il matrimonio del 10 settembre sarebbero gli impegni cinematografici di Anna Tatangelo, dato  che la cantante quest'anno avrà la prima esperienza sul grande schermo in un cinepanettone.

Anna: "Ci sposeremo in gran segreto"

Naturalmente si potrebbe trattare anche di una ragione fatta di diverse motivazioni confluenti, ma la stessa intervista della Tatangelo in cui ha negato di aver parlato ai giornali di matrimonio con Gigi, contiene parole ben precise riguardanti le intenzioni della coppia che confermano l'ipotesi nozze in segreto: "Con Gigi va tutto bene. ogni anno dicono che ci lasciamo, invece noi ci amiamo ogni giorno e ogni anno di più. Presto ci sposeremo, quando meno ve lo aspettate vi daremo la notizia, a nozze già avvenute però". L'intenzione della coppia sembra dunque inamovibile e nulla pare poter mettere in discussione il loro amore, tuttalpiù considerando che questo può essere uno di quei momenti complessi in cui due persone che davvero si amino tendono ad unirsi ancor di più, anziché dividersi.