La crisi tra Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo può dirsi definitivamente scongiurata. Il cantautore napoletano e la giovane cantante di Sora sono riusciti a superare il momento difficile vissuto lo scorso anno. Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, però, l’artista fa sapere di non avere in progetto di sposare la madre di suo figlio Andrea. Al momento la coppia avrebbe proprietà differenti:

In realtà ci eravamo solo allontanati per un periodo. Ora stiamo insieme, e meglio di prima. Anche perché Anna un altro come me dove lo trova? Tutte le coppie litigano. Io sono un maschio ‘alfa… sud’ e lei una donna alfa, e in più facciamo lo stesso mestiere, quindi nascono delle discussioni. È normale. Il matrimonio? Ci sono altre priorità. Quando decideremo, lo comunicheremo sui social, per rispetto di tutte le persone che ci vogliono bene e che ci hanno sostenuto in questi anni.

La crisi vissuta lo scorso anno

Anna e Gigi hanno affrontato una pericolosa crisi lo scorso anno, un periodo complesso che spinse la Tatangelo a lasciare la villa romana che condivideva con il compagno. Dalle pagine di Vanity Fair, la cantante diede voce al risentimento per quella relazione che considerava finita. Quello sfogo incassò la replica piccata di Ilaria, figlia di D’Alessio e dell’ex moglie Carmela Barbato. La giovane accusò la “matrigna” di non avere mai voluto istaurare un buon rapporto con i figli che Gigi aveva avuto dalla sua precedente relazione.

Alla base il matrimonio e un secondo figlio

Anna non ha mai replicato alla figlia di D’Alessio. È rimasta in silenzio a lungo e anche adesso che la riappacificazione è avvenuta, preferisce non alimentare il pettegolezzo. Nell’ultima intervista relativa alla separazione da Gigi raccontò, forse sull’onda dell’emozione, di avere deciso di andare via di casa insieme a suo figlio Andrea soprattutto a causa di una differenza di vedute con D’Alessio. “Ero l’unica a volere il matrimonio e un altro figlio” raccontò la cantante, lasciando trapelare i veri morivi della loro crisi.