Si chiama Ginevra Piola la giornalista 28enne diventata madre di Virginia, prima nipote del celebre conduttore televisivo Gerry Scotti. Milanese, Ginevra è la compagna di Edoardo Scotti dal 2013. A metà dicembre la coppia ha accolto l’arrivo della prima figlia, chiamata Virginia in onore del celebre presentatore (all’anagrafe Virginio). Riservatissimi, Edoardo e Ginevra non hanno ufficializzato sui social l’annuncio della nascita della loro prima figlia ma la bambina era attesa proprio a dicembre, e fu nonno Gerry a comunicarlo, annunciando che avrebbe preso una breve pausa dal lavoro per godersi la sua prima nipotina dopo le settimane difficili seguite al ricovero per Covid.

Chi è Ginevra Piola

Nata a Milano 28 anni fa, Ginevra è la compagna di Edoardo Scotti dal 2013 e recentemente è diventata sua moglie. Sono numerosissime le foto postate dal figlio del conduttore su Instagram che hanno per soggetto la bellissima compagna della quale è profondamente innamorato. Giornalista dal 2016 – è lei stessa a scriverlo sul suo profilo Facebook – ha un ottimo rapporto con Patrizia Grosso, madre di Edoardo ed ex moglie di Gerry Scotti. “La ringrazio per avere creduto in me e avermi dato la possibilità di iniziare”, aveva scritto in un post pubblicato all’epoca dell’iscrizione all’albo dei giornalisti. Laureata in Lettere e Filosofia con 110 e lode, dal 2018 collabora con il gruppo Mediaset.

Il matrimonio con Edoardo Scotti

Ginevra e Edoardo sono sposati. Ignota la data delle nozze ma una serie di scatti che risalgono al giorno del matrimonio sono stati pubblicati dalla donna sui social. Su Instagram, in particolare, la giornalista ha aggiunto il cognome “Scotti” al suo. Edoardo e Ginevra condividono la passione per i viaggi in giro per il mondo. Ma quello più bello e impegnativo, per entrambi, è cominciato solo da qualche settimana.