Giulia De Lellis e Andrea Damante sono di nuovo insieme a trascorrere l'isolamento, dopo un breve periodo di separazione. In tempi di gossip azzerato dalla pandemia, la coppia lanciata da Uomini e Donne e recentemente tornata insieme è l'unica a regalare un po' di soddisfazione agli amanti della cronaca rosa.

Il ritorno di fiamma e la reunion a Pomezia

I "Damellis", stavolta, si sono riuniti a casa di Damante, a Milano. Il ritorno di fiamma era stato annunciato dopo che il deejay aveva raggiunto la De Lellis, reduce dalla recente rottura con Andrea Iannone, nella casa di famiglia a Pomezia. Andrea ha così trascorso i due mesi di quarantena con Giulia, la madre e il fratello di quest'ultima. Inutile dire la gioia dei fan che da diversi anni seguono la coppia, tra infiniti tira e molla, e che ha scoperto la reunion attraverso una serie di indizi seguiti dalle conferme dei due diretti interessanti. Poi, con la fine del lockdown, Andrea aveva lasciato il Lazio ed era tornato a Milano. A distanza di pochi giorni, i due fidanzati si sono riuniti nel capoluogo lombardo, come mostrano le recenti stories che li mostrano a casa di lui. Lei ha aspettato qualche giorno prima di raggiungere il compagno e si è messa in viaggio dopo aver festeggiato il compleanno della nipotina Penelope.

Perché Giulia De Lellis è andata a Milano

Qualcuno potrebbe chiedersi come abbia fatto la ex corteggiatrice di Uomini e Donne a raggiungere Milano, dal momento che gli spostamenti da una regione all'altra non sono ammessi. Semplice: la De Lellis si è trasferita per ragioni lavorative. "Ho sistemato tantissime cose. Sono stata un po’ assente [dai social] per lavoro, sono tornata a Milano per questo", ha spiegato su Instagram. Giulia sta riprendendo a pieno ritmo le attività promozionali attraverso il suo profilo. Sarà interessante vedere come le limitazioni di questo periodo (per esempio, l'assenza di eventi glamour) modificheranno il mondo delle influencer e delle webstar.