Giulia De Lellis è stanca di vedere la sua privacy violata dai paparazzi. Le ultime foto pubblicate sulle pagine del settimanale ‘Chi' e che ritraggono l'influencer mentre bacia Andrea Iannone, l'hanno mandata su tutte le furie. La De Lellis sembra essere infastidita più che dagli scatti in sé, dalle modalità con le quali sarebbero stati realizzati.

La foto del bacio con Andrea Iannone

Nelle immagini pubblicate dal settimanale ‘Chi', Giulia De Lellis è ritratta su una sdraio tra le braccia di Andrea Iannone. L'influencer, poi, si volta verso il pilota e lo bacia teneramente. A quanto pare, le foto diffuse dalla rivista diretta da Alfonso Signorini sarebbero state realizzate all'interno di un'abitazione privata. Questo è ciò che sostiene Giulia De Lellis, che ha tuonato contro i paparazzi che avrebbero spaventato le bambine presenti in giardino.

Giulia De Lellis annuncia azioni legali

Giulia De Lellis ha pubblicato un lungo sfogo. L'ex gieffina ha accusato i paparazzi di aver spaventato le bambine che stavano con lei in quel momento. Inoltre, non condivide le modalità con le quali sono stati realizzati gli scatti. La sua relazione con Andrea Iannone è ormai alla luce del sole. Dunque, il bacio non può considerarsi nemmeno uno scoop. Infine, ha anticipato che ricorrerà alle vie legali:

"Vi siete permessi di entrare in casa nostra senza invito né tanto meno permesso, spaventando le mie bambine. Capisco il vostro lavoro, ma così non si fa! È la seconda volta che violate la mia privacy in questo modo. Tutto questo per 2 – 3 foto del ca**o, di un qualcosa poi reso serenamente pubblico. Tutto questo per dirvi che non ci sto e che ci vedremo presto nelle sedi opportune. P.s: le mie ragazze questo giornale non lo guardano neanche quando mi mettete con le tette al vento perché se vogliono sapere qualcosa di mio vengono da me, sul mio profilo. Io faccio sempre prima di voi, sempre!"