video suggerito
video suggerito

Giuliano del trono over aggredito da Colomba Mecozzi: “Mi ha graffiato e preso a schiaffi”

È rissa nel trono over, anche quando i protagonisti sono lontani dallo studio di Uomini e Donne. Protagonisti di un alterco risoltosi in un’aggressione sono Giuliano Giuliani e Colomba Mecozzi.
A cura di Stefania Rocco
108 CONDIVISIONI
Immagine

È Giuliano Giuliani a denunciare l’accaduto attraverso la sua pagina Facebook. L’uomo, escluso dal trono over di Uomini e Donne già da diversi mesi e mai più richiamato (con sommo dispiacere da parte sua), sarebbe stato aggredito fisicamente da Colomba Mecozzi, altra ex protagonista della trasmissione. L’uomo ha sfoggiato la rabbia e la frustrazione legate all’accaduto in un post pubblicato sui social network. Pare che i due si trovassero allo stesso evento quando, per ragioni non meglio precisate, Giuliano sarebbe stato aggredito dalla bella dama. Colomba partecipò a Uomini e Donne per diverse settimane lo scorso anno, fino a quando decise di abbandonare il programma in seguito a una pesante lite con Tina Cipollari. Dopo aver minacciato di querelarla, abbandonò la trasmissione e non ritornò mai più nello studio di Maria De Filippi. Questa volta, stando al racconto di Giuliano, sarebbe accaduto qualcosa di diverso:

Sono stato vittima di un fatto vergognoso e premeditato e voglio raccontare nel dettaglio cos’è accaduto. Venerdì pomeriggio sono arrivato sul luogo di un evento cui avrebbero dovuto partecipare alcuni ex protagonisti del trono over. Verso le 17, ho sentito le voci di alcuni miei ex compagni ma, essendo di spalle, non riuscivo a capire chi fossero. A un certo punto, ho udito la voce alterata di Colomba Mecozzi e, dopo mezzo secondo, me la sono ritrovato addosso mentre urlava, trattenuta da due uomini. Mi ha preso per la manica della giacca e mi ha colpito con uno schiaffo e un’unghiata sulla guancia destra, provocandomi tracce, dolore e rossore. Sono sotto shock e provo tanta rabbia.

Immagine

L’uomo ha poi dato voce all’intenzione di discutere l’accaduto nelle sedi opportune, lasciando intendere la volontà di sporgere denuncia. Colomba non ha commentato la vicenda, ha preferito che fosse il silenzio a parlare al posto suo.

108 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views