Giulio Raselli è stato uno dei protagonisti della stagione televisiva di Canale 5, impegnato nello storico programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne, lo abbiamo visto rimettersi in gioco davanti alle telecamere di Temptation Island 2019, dove ha fatto vacillare il rapporto tra Nicola e Sabrina. L'ex corteggiatore ha da poco rilasciato un'intervista ad Uomini e Donne Magazine, raccontando delle sue ultime esperienze.

L'esperienza a Temptation Island

La tormentata storia con Giulia Cavaglià, mai realmente iniziata, dal momento che l'ex tronista ha preferito scegliere Manuel, è stata motivo di sofferenza per l'ex protagonista del programma che, proprio per riprendersi dal duro colpo assestatogli dalla ex tronista, ha deciso di buttarsi a capofitto in una nuova avventura, quella appunto di Temptation Island, che a suo dire è stata un'esperienza ricca di emozioni: "Non è stato facile iniziare un nuovo percorso, ma avevo voglia di mettermi in gioco". Il suo obiettivo, confida al magazine, era quello di conoscere nuove persone e infatti ammette di aver instaurato un bel rapporto con i protagonisti di questa edizione, oltre al legame più stretto che si è venuto a creare con Sabrina.

La vicenda con Giulia Cavaglià

Dopo la rottura tra Giulia Cavaglià e Manuel Galiano, molti avevano ipotizzato un ritorno di fiamma con Giulio Raselli, ma non è accaduto nulla che potesse confermare un riavvicinamento. L'ex corteggiatore non nasconde la sua sofferenza per quanto è accaduto con la Cavaglià, sebbene in questo momento è concentrato su se stesso e si dice pronto a cambiare la sua vita, concedendosi l'opportunità di pensare solo e unicamente ai suoi prossimi progetti:

Sì, anche se è stato difficile mandare giù il finale. Ho dato tutto e ho creduto di poterla portare a casa con me, ma non è andata. La cosa più importante è che ora sto bene con me stesso, perché quando uno sa di aver dato tutto non può avere rimpianti.