15 Gennaio 2015
13:08

Gwyneth Paltrow su Brad ed Affleck: “Il primo troppo buono, l’altro non era pronto”

Viaggio negli amori passati di Gwyneth Paltrow, l’attrice si confessa in un radio: Pitt troppo buono, Affleck non era in un buon momento.
A cura di G.D.

Gli amori della sua vita, tanti e importanti quelli di Gwyneth Paltrow. Si, il più importante resta quello con Chris Martin, il cantante dei Coldplay, con cui ha avuto i suoi due figli, Moses e Apple. Ma Gwyneth è stata una donna molto amata e non da uomini qualunque, certo. Un esempio? Non possiamo dimenticare le relazioni passate, quelle con Brad Pitt e Ben Affleck, amori che sono stati condivisi anche attraverso il set, su tutti da ricordare "Seven" e "Bounce". Adesso che la Paltrow è tornata single, ha parlato di queste redazioni ai microfoni di Sirius XM Radio.

Brad Pitt e Gwyneth Paltrow: vero amore

Ero davvero innamorata di lui, era così stupendo e dolce. Voglio dire: era Brad Pitt. Mio padre lo amava come un figlio, era disperato quando abbiamo rotto. Ero piccola, una bambina perché quando ci siamo incontrati avevo solo 22 anni. Non mi sentivo pronta, lui forse era troppo buono per me.

Quella tra loro due resta una delle storie più belle degli anni '90, indimenticabili i "mano nella mano" sul red carpet, come appunto la loro interpretazione, dal finale struggente e disturbante, nel film "Seven".

Ben Affleck e Gwyneth Paltrow: meglio lontani

Lui non era pronto, non era un buon momento per lui per avere una relazione. È stato un bene per noi allontanarci. Fu però una storia che mi prese molto, di lui apprezzavo la sua intelligenza, il suo talento e la sua creatività.

Una storia che è proseguita tra alti e bassi e che quando arrivò alla fine, fece tirare un sospiro di sollievo per tutti, parenti ed amici, di entrambi. Evidente che la coppia era più disposta a farsi del male, che del bene.

L'intervista di Gwyneth Paltrow a Brad Pitt 20 anni dopo la loro storia:
L'intervista di Gwyneth Paltrow a Brad Pitt 20 anni dopo la loro storia: "È bello ora essere amici"
Gwyneth Paltrow perde la sfida: doveva vivere con 29 dollari a settimana
Gwyneth Paltrow perde la sfida: doveva vivere con 29 dollari a settimana
"Gwyneth Paltrow è ricorsa alla chirurgia plastica, ha zigomi e labbra più pieni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni