La festa di Halloween del 2017 resterà di certo nei ricordi (peggiori) di Cristiano Malgioglio. Il paroliere, infatti, ha ricevuto una serie di pugni in testa da Cecilia Rodriguez. Il motivo? La modella ha perso il controllo alla vista di una bambina mascherata da fantasma, entrata nella casa del ‘Grande Fratello Vip' per terrorizzare i concorrenti. Ci ha pensato Ignazio Moser a rassicurarla.

La paura di Cecilia Rodriguez.

Per rendere ancora più spettrale la notte di Halloween, il ‘Grande Fratello Vip' ha pensato di fare entrare nella casa diverse persone mascherate. Mani sanguinanti uscivano da buchi creati nella parete, infermiere sexy e con il volto pallido e malvagio, urlavano al fianco dei poveri gieffini. Il momento più esilarante, però, è stato caratterizzato dall'ingresso di una bambina fantasma, somigliante alla spaventosa Samara del film ‘The Ring'.

La bimba si è prima avvicinata a Giulia De Lellis che ha urlato nascondendosi sotto a una coperta mentre Ivana Mrazova restava impassibile. Sentendo gridare l'ex corteggiatrice di ‘Uomini e Donne', Cecilia e Jeremias sono corsi a vedere cosa stesse accadendo. Quando ha visto il fantasma, la Rodriguez ha iniziato a piangere e si è spostata in un'altra stanza. A quel punto, è scattato il freeze. La modella era in compagnia di Luca Onestini, Ignazio Moser e Cristiano Malgioglio.

Cecilia ha abbracciato il paroliere, consapevole che di lì a poco la bambina fantasma li avrebbe raggiunti. Ignazio e Jeremias se la ridevano di gusto.  Quando la piccola attrice è arrivata nella stanza, Cecilia ha perso completamente il controllo. Ha urlato: "Voglio andare a casa, questa cosa non mi piace" e ha tirato una serie di pugni sulla testa del povero Cristiano Malgioglio. Ignazio, incurante del freeze, si è precipitato da lei e l'ha abbracciata per rassicurarla: "Dai, non è niente, vieni con me che te la faccio vedere da vicino". Ma lei non ne ha voluto sapere di avvicinarsi al fantasma.

La reazione di Malgioglio dopo il pugno in testa.

Cristiano Malgioglio, dopo i pugni ricevuti dalla terrorizzata Cecilia Rodriguez, è apparso completamente disorientato. Si è lamentato con i suoi compagni di avventura, mentre si massaggiava il capo: "Mi ha dato un pugno in testa ragazzi…mi ha spaccato la testa. Io non posso più nemmeno fare il freeze. Sono rintronato, non ci sto capendo più niente. Poi lei è anche magra, quindi fa ancora più male. Mi ha massacrato. Sono rimasto stordito". 

Le lamentele sono continuate in confessionale: "Comunque ragazzi non ho mai avuto un colpo così in testa. A un certo punto mi sento un colpo in testa, ma vi giuro talmente violento come se mi avessero buttato una bottiglia. Ma che mani hai figlia mia? Mi ha stordito, mi ha fatto venire la febbre. Questi non sono mica normali. Poi a me, ma che caccio c'entravo io. Questa è pazza, non è mica normale".

Ignazio Moser rassicura Cecilia Rodriguez.

Dopo il forte spavento, Cecilia Rodriguez è andata a rifugiarsi sotto le coperte. Ignazio Moser l'ha raggiunta per tranquillizzarla. Quando, subito dopo, sono entrate delle infermiere spettrali, le ha pregate di non avvicinarsi a Cecilia che se ne stava avvinghiata a lui spaventata. Moser ha spiegato alle due attrici: "Dai lasciatela stare, ha paura, lei si spaventa davvero. Lasciatela tranquilla". Insomma, dopo la rottura tra la Rodriguez e Francesco Monte, il giovane sembra sempre più intenzionato a prendersi cura della modella.

A post shared by Grande Fratello Vip Fans•GFVip (@grandefratellovipofficial) on

A post shared by Cecilia Jeremias Rodriguez FP (@ceciliajeremias.rodriguez) on

A post shared by Cecilia Jeremias Rodriguez FP (@ceciliajeremias.rodriguez) on