Giulia De Lellis fa un bilancio del suo 2018 attraverso scatti e video diventati poi stories di Instagram. La diva nata sotto Uomini e Donne, oggi è una dei personaggi più in vista del mondo social legato allo spettacolo, così fa il pieno di visualizzazioni raccontando ai suoi follower il suo anno.

Il tradimento subito da Giulia De Lellis

Interessante, per chi ama il personaggio, scoprire la conferma del tradimento subìto (da Andrea Damante?) in uno degli scatti condivisi risalenti ai primi giorni di maggio 2018: "Le corna fanno dimagrire". Quelli erano i giorni in cui si annunciava la fine della storia con Andrea Damante, poi però la coppia ha provato a stare di nuovo insieme in estate. Vale la pena ricordare che Andrea Damante non è stato mai nominato in questo resoconto. Altri momenti ancora passati presumibilmente con Andrea Damante, quelli in cui lei poi scrive "Sembrava bello". Il periodo è sempre quello estivo, quello in cui tra i due c'è stato un riavvicinamento.

I baci al cantante Irama, la frecciatina di Andrea Damante

C'è spazio anche per la nuova fiamma Irama, che appare nella fase finale degli scatti stories di Giulia De Lellis. Ci sono anche alcune frecciatine di Andrea Damante per lei, proprio in relazione ad Irama, simbolo della sua felicità odierna. L'idolo delle ragazzine, nato sotto Amici 2018, è stato inserito nelle stories di Giulia De Lellis in questo modo: ci sono video in cui lei ascolta il brano "Vuoi sposarmi", altri in cui lei lo bacia. Andrea Damante, poche ore dopo, ha pubblicato una stories con una scritta: "Sposalo!". Il riferimento potrebbe essere proprio per lei.

Andrea Damante ha pianto per Giulia De Lellis

In un'intervista rilasciata al settimanale ‘F', Andrea Damante confessa che l'ultima volta che ha pianto lo ha fatto per la sua ex fidanzata Giulia De Lellis: “L’ultima volta che ho pianto sul serio? Per Giulia. Quando è finita la mia storia con lei. Ero in auto e mi sono messo a riflettere sull’intensità dei nostri due anni di amore. E ho ceduto alla commozione". Ma ormai i due non si appartengono più.