Niente immagini forti, volti sofferenti o corpi che portano il segno di abusi e violenze: nel Calendario delle Studentesse 2014, realizzato da Arakne Communication e presentato in Villa Diamante a Napoli, trionfa la dignità e il coraggio della donna e la sua voglia di reagire. Il prodotto, rigorosamente made in Naples, si avvale della collaborazione di 13 prestigiose firme della fotografia artistica ed è sostenuto da sponsor di eccellenza nel campo della moda e della comunicazione, tra i quali Laif Nail Collection, Giappo Italia Franchising e McDonald’s, che testimoniano una presenza non solo commerciale ma anche di sostegno sociale.

Tra gli ospiti che hanno voluto far festa insieme alle ragazze, anche  personaggi di spicco del mondo dello spettacolo e delle istituzioni, come l'attrice Rosaria De Cicco: "Sono stanca di parlare della violenza sulle donne, mi va di cercare soluzioni, una di queste può essere fare un calendario con donne bellissime e impegnate nel sociale" o come l'assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli, Alessandra Clemente: "Vince la dignità della donna, la sua capacità di non abbattersi di fronte alle difficoltà, di reagire e prendere parte ad un proprio percorso di crescita".

Protagoniste assolute della serata di gala le 20 studentesse, che grazie al progetto di Arakne si trovano proiettate nel mondo della moda e del lavoro: con Optima Italia, le ragazze sono state inserite nel progetto “Marketing e Comunicazione” dell’Azienda e hanno ricevuto borse di studio. Molte delle studentesse che hanno partecipato alle precedenti edizioni del calendario sono approdate in TV, partecipando a Miss Italia, lavorando in RAI o diventando veline di Striscia la Notizia come Alessia Reato, guest star nell'Isola dei Famosi 2010.