Pochi giorni fa c'era stato il parto, prematuro rispetto alle attese, visto che molti credevano la nascita del primo figlio maschio di Kim Kardashian e Kanye West sarebbe nato nel giorno di Natale, come lei stessa aveva annunciato. Quello che si attendeva, in questa meravigliosa corsa dei personaggi del mondo dello spettacolo a cercare il nome più strano per i propri figli, era proprio quale avrebbero scelto Kim e Kanye dopo aver già dimostrato di essere non poco intraprendenti scegliendo il nome della prima figlia: North. E diciamo che le aspettative non sono state disattese: i due genitori, come la stessa Kim ha riportato dal suo account Instagram, hanno scelto di chiamare il piccolo Saint, che per chi non dovesse saperlo si traduce in italiano con Santo. Meno eccentrico di North, ma certamente qualcuno non mancherà di farsi una risata rispetto alla loro scelta.

Nelle ore precedenti al parto, oltre ad essere finita al centro dell'attenzione per una polemica presunta relativa all'uso di Photoshop in alcuni scatti pubblicati in un recente servizio fotografico, Kim era naturalmente al centro di voci differenti proprio in relazione alla preparazione per il suo parto, vista soprattutto l'attenzione che la coppia, composta proprio con Kanye West, è riuscita a suscitare nel grande pubblico internazionale negli ultimi anni. A questo punto, reso noto il nome del piccolo, sicuramente destinato ad una vita piena di attenzione sui social, si apre una fase nuova, non solo quella dei primi anni di vita di questo bambino, ma anche la sfida della Kardashian con la linea, viste le sue difficoltà, due anni fa, a tornare in forma nel periodo immediatamente successivo alla nascita della piccola North-West ed anche a quelle affrontate negli ultimi mesi, in cui Kim si è detta depressa.

SAINT WEST

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on