534 CONDIVISIONI
2 Ottobre 2016
22:54

Il Ministro Orlando contro Clemente Russo: “Indagini per espressioni misogine e omofobe”

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha chiesto al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria di indagare le frasi omofobe e misogine espresse da Clemente Russo durante una puntata del GF Vip.
A cura di Francesco Raiola
534 CONDIVISIONI
Clemente Russo durante il Grande Fratello Vip
Clemente Russo durante il Grande Fratello Vip

Non sono passate inosservate le frasi che Stefano Bettarini e Clemente Russo hanno detto durante una nottata al Grande Fratello Vip: convinti di aver spento i microfoni, infatti, l'ex calciatore e il pugile hanno parlato dei presunti tradimenti dell'ex moglie di Bettarini Simona ventura verso cui Russo avrebbe espresso frasi ingiuriose, che hanno fatto il paio con quel "friariello", termine con cui si è rivolto, scusandosi successivamente durante la diretta, nei confronti dell'altra concorrente del GF Cisco Cobos. Oltre alla denuncia della presentatrice fatta per "tutelare i miei figli e la mia famiglia", come dichiarato dopo che quelle frasi sono state rese pubbliche, ora Russo dovrà fare i conti anche con le verifiche chieste del Ministro Orlando.

La richiesta del Guardiasigilli

Perché il Ministro Orlando ha ordinato un'indagine sulle parole di Clemente Russo a Bosco? Il pugile fa parte del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, che fa riferimento alla Polizia Penitenziaria. Il Guardasigilli ha chiesto al Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria di valutare con verifiche del servizio ispettivo, la conformità allo statuto deontologico del Corpo e la compatibilità con le istanze di tutela dell'immagine dell'Amministrazione penitenziaria, facendo riferimento a entrambi gli episodi, quindi alle frasi ritenute misogine e omofobe. Il vicecampione olimpico di pugilato, infatti, potrebbe aver arrecato un danno all'immagine del Corpo a cui fa parte con una serie di dichiarazioni che hanno fatto molto clamore nei giorni scorsi. Il Guardasigilli ha chiesto, inoltre, di conoscere il giudizio del Dap anche sulle condotte di partecipazione di Clemente Russo al Grande Fratello Vip.

Le confidenze di Bettarini a Russo

Nei giorni scorsi, infatti, Bettarini è stato protagonista di una serie di confidenze importanti fatte al pugile, entrambi convinti di non essere ascoltati. Il calciatore ha  parlato, quindi, dei presunti tradimenti di cui lui e l'ex moglie sono stati protagonisti, facendo anche molti nomi, sia delle donne con cui avrebbe tradito la Ventura (da Antonella Mosetti a Barbara D'Urso, passando per Anna Falchi, Pamela Prati e Belen, tra le altre), sia quello di Giorgio Gori, con cui la donna avrebbe avuto un flirt. L'avvocato della presentatrice ha già annunciato di aver aderito per vie legali nei confronti di Russo, criticando anche la decisione della trasmissione di non aver interrotto il "dialogo offensivo" tra i due.

534 CONDIVISIONI
Il Ministro Orlando su Clemente Russo:
Il Ministro Orlando su Clemente Russo: "La polizia penitenziaria è altro"
Bosco Cobos: “Clemente Russo è omofobo, il GF VIP doveva squalificarlo prima
Bosco Cobos: “Clemente Russo è omofobo, il GF VIP doveva squalificarlo prima"
23.364 di Spettacolo Fanpage
Bosco Cobos:
Bosco Cobos: "Clemente Russo mi fa pena, se non l'avessero squalificato sarei uscito"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni