È stata eletta Miss Parlamento e non è difficile comprenderne il motivo. Tra le donne del Governo Renzi, Maria Elena Boschi è certamente tra le più belle. I lunghi capelli biondi, il fisico longilineo e i tratti delicati del viso continuano a incantare sostenitori e non, tutti concordi nell’attribuire alla Ministra il merito della sua bellezza. Ma Maria Elena non è sempre stata la donna che oggi siamo abituati ad ammirare. Sul web è spuntata una foto nella quale la Boschi è adolescente, uno scatto che ce la mostra completamente diversa rispetto alla donna di oggi. Da giovanissima, Maria Elena aveva i capelli corti e scurissimi, qualche kg di troppo e le guance paffute tipiche di chi è avvezzo al sorriso. Anche il make up è lontanissimo da quello acqua e sapone che la Boschi adotta oggi; all’epoca era più marcato, molto più “aggressivo” rispetto a quello semplice che siamo abituati a vederla sfoggiare. Determinata a farsi strada fin da giovanissima, la Boschi faceva la catechista e infatti, nella foto in questione, posa accanto al suo parroco e a un gruppo di bambini intenti a celebrare la prima comunione. L’avreste mai riconosciuta se vi fosse capitato di imbattervi per caso in questo scatto?

Maria Elena Boschi, la più bella del Parlamento

Dal giorno in cui è arrivata in Parlamento, Maria Elena ha fatto strage di cuori. Per nulla intenzionata a rinunciare alla sua condizione da single, la Ministra continua a concentrarsi esclusivamente sul lavoro, tanto da non avere il tempo materiale per dedicarsi all’amore. I suoi ex fidanzati ne parlano bene, dipingendola come una donna con idee chiare e determinazione d’acciaio. È stata quella a consentirle di occupare la poltrona sulla quale oggi siede orgogliosa, quella di Ministro per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento. E pensare che la Boschi ha solo 33 anni. Non male, vero?