Il principe Harry e Meghan sono arrivati in Sud Africa da pochi giorni e hanno portato con loro anche il piccolo Archie. Si tratta del primo viaggio ufficiale del Royal baby e sarebbe impossibile non ricordare quella che fu la prima uscita al di fuori dello stato inglese, del piccolo Harry con la principessa Diana.

Prima uscita ufficiale in Sud Africa

Il viaggio era stato programmato già da tempo e la coppia aveva già deciso che Archie li avrebbe accompagnati durante la loro permanenza in Sud Africa che, a quanto pare è prevista per un tempo piuttosto prolungato. Eppure il piccolo, di soli cinque mesi. non parteciperà a tutti gli eventi previsti durante la visita ufficiale e aspetterà il ritorno dei duchi di Sussex, coccolato dalle cure della ‘mamy'. Le tappe da dover rispettare sono davvero molte, Harry e Meghan, infatti, devono tener fede ai vari impegni presi con l'associazione di cui sono fondatori, parlando di sicurezza, istruzione e tanto altro nei luoghi più pericolosi di Cape Town, per la precisione a Nyanga, a Cape Flats lungo la periferia della città, dove si conta il più alto tasso di omicidi. Il viaggio toccherà altri stati africani arrivando in Malawi, Angola e Botswana.

La somiglianza tra Archie e Harry da piccolo

Era il 1985, quando il principe Harry arrivava in Sud Africa tra le braccia della mamma, la principessa Diana. Quello fu uno dei primi viaggi in Africa della principessa, che vi tornerà spesso, una delle ultime volte sarà nel 1997, quando accompagnata dalla ong Halo Trust in Angola, le fu scattata una foto con elmetto e giubbotto antiproiettile, mentre era in atto una bonifica dei campi minati. Il paragone tra il piccolo Harry e Archie è davvero immediato, entrambi sorretti e protetti dall'abbraccio della mamma, non è la prima volta che accade di mettere l'una di fianco all'altra le generazioni della famiglia reale, sempre più spesso, inoltre, quello che emerge è il legame nutrito dal principe Harry nei confronti della madre Diana, con la quale condivide la passione per le missioni umanitarie.