8 Giugno 2021
18:51

“Il principe Harry ossessionato dai paparazzi”, lo conferma la ex Cressida Bonas

Un rapporto con i paparazzi e i media in generale da sempre complicato. A parlarne di recente è stato il principe Harry che ha raccontato di avere vissuto “come in un incubo” a causa dell’attenzione dei fotografi. Una versione confermata dalla ex fidanzata Cressida Bonas: “Inveiva contro di loro anche quando non c’erano”.
A cura di Stefania Rocco

Una nevrosi di Harry nei confronti dei media”. Lo scrive l’esperto reale Robert Lacey nel libro Battle of Brothers, citando una fonte autorevole: Cressida Bonas, ex fidanzata del principe. La donna, legata per qualche anno al secondogenito di Carlo e Diana, avrebbe confidato agli amici che l’attuale marito di Meghan Markle, diventato padre per la seconda volta della piccola Lilibet Diana, avrebbe vissuto malissimo l’attenzione dei media nel periodo della loro relazione. “Inveiva contro i fotografi in agguato anche quando era evidente che non ce ne fosse nessuno”, avrebbe confidato la donna, confermando proprio quanto lo stesso Harry ha raccontato a Oprah Winfrey.

Harry: “Andavo fuori di testa davanti alle telecamere”

Era stato lo stesso Harry il primo a parlare di questa difficoltà nella gestione del rapporto con i media. Nel corso di un’intervista rilasciata a Oprah Winfrey per la serie sulla salute mentale The Me You Can’t See, il principe ha ammesso apertamente tale difficoltà definendo un incubo il periodo compreso tra i 28 e i 32 anni: “Sudavo, avevo attacchi di ansia e di panico. Ogni volta che salivo in macchina, e ogni volta che vedevo una telecamera, andavo fuori di testa”.

Cressida Bonas con Harry all’epoca della loro relazione
Cressida Bonas con Harry all’epoca della loro relazione

Lady Diana inseguita dai paparazzi quando morì

Affonda le sue radici nel passato il malessere di Harry. La madre Diana morì a soli 32 anni nel 1997 durante un incidente d’auto a Parigi, proprio mentre veniva inseguita dai paparazzi. “I fotografi ci seguivano continuamente. Ricordo che eravamo in macchina insieme. Mia madre guidava e piangeva”, ha raccontato Harry a Oprah descrivendo quanto ricorda di quel periodo. Ricordi terribili che hanno irrimediabilmente segnato il suo rapporto con i media. Proprio quella distanza posta all’epoca lo ha spinto a ingaggiare più di una battaglia legale con alcuni giornali britannici a tutela della privacy sua, della moglie Meghan Markle e della loro famiglia.

Harry ha parlato con il principe William e con il padre Carlo: ecco come è andata
Harry ha parlato con il principe William e con il padre Carlo: ecco come è andata
Harry e l'incubo della vita da principe: "Ero come in uno zoo, oggi sono libero"
Harry e l'incubo della vita da principe: "Ero come in uno zoo, oggi sono libero"
La rivelazione del principe Harry: "Droga e alcool per superare la morte di mia madre"
La rivelazione del principe Harry: "Droga e alcool per superare la morte di mia madre"
336 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni