16 Ottobre 2015
20:10

Il Principe William parla della morte di Diana: “Il lutto è l’esperienza più dolorosa”

In occasione del ventunesimo anniversario di Child Bereavement UK, il principe William ha pronunciato un commovente discorso nel quale ha parlato del dolore provato per la morte di sua madre.
A cura di Daniela Seclì

Il principe William ha ricordato la madre Diana nel discorso tenuto a Banqueting Hall a Londra, nel corso della serata di Gala in occasione del ventunesimo anniversario di Child Bereavement UK. L'associazione si occupa di aiutare le famiglie che affrontano il terribile dolore della morte di un parente.

Il secondo il linea di successione al trono ha spiegato che il lavoro fatto da sua madre, al fianco delle famiglie devastate dal lutto, ha ispirato la sua vita. La Principessa Diana, infatti, diede un grande contributo allo sviluppo dell'associazione. Oggi è William il principale testimonial. Nel suo discorso ha ricordato la morte della madre avvenuta nel 1997. Dunque, ha aggiunto:

"Ciò che mia madre ha saputo comprendere – e che io capisco ora – è che un lutto è la più dolorosa esperienza che un bambino o un genitore possa patire".

William: "Mia madre mi ha ispirato, era determinata ad aiutare le persone bisognose"

La fondatrice dell'associazione, Julia Samuel era una delle più care amiche di Diana e oggi è la madrina del piccolo George. William ha aggiunto:

"Ventuno anni fa, mia madre ha partecipato alla presentazione del Child Bereavement Charity. Quindici anni più tardi, sono stato onorato dell'invito a diventare patrono del Child Bereavement UK per continuare l'impegno di mia madre in un'associazione che mi è molto cara".

Infine, ha concluso:

"Mia madre era determinata ad aiutare le persone bisognose e sarebbe stata immensamente orgogliosa – come lo sono io – di tutto ciò che Child Bereavement UK ha raggiunto in questi ultimi 21 anni. Stasera stiamo celebrando l'enorme, positiva differenza che la beneficenza ha fatto nella vita di tante famiglie in lutto. Tante persone fuggono via alla vista del dolore di un amico. Lo staff di Child Bereavement UK li accoglie nel momento più buio della loro vita. CBUK lavora al fianco delle famiglie dei militari, delle famiglie distrutte delle vittime di suicidio, dei bambini la cui vita è stata fatta a pezzi dall'inspiegabile morte di un genitore. E in tutta questa tristezza, CBUK porta calore, consolazione, una guida, una strada da percorrere, colore, gioia e una nuova opportunità per la famiglia di rialzarsi dopo la tragedia. L'umanità di questa associazione è senza pari ed è profondamente commovente. In quanto padre di due bambini, ora lo apprezzo ancora di più".

 
William ricordando Diana:
William ricordando Diana: "Il dolore per la perdita è l'esperienza più atroce"
Il principe William segna un ottimo rigore in visita a una scuola
Il principe William segna un ottimo rigore in visita a una scuola
70 di Sport3000
Il Principe William al capezzale della Regina Elisabetta, perché Kate Middleton non c'è
Il Principe William al capezzale della Regina Elisabetta, perché Kate Middleton non c'è
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni