Bellissimo il regalo di Belen Rodriguez e dei suoi fratelli Cecilia e Jeremias al padre Gustavo, in occasione del compleanno del genitore. La famiglia ha deciso di coronare un sogno che il signor Rodriguez teneva nel cassetto da anni: incidere una canzone che lui stesso ha scritto, in onore della moglie Veronica Cozzani.

L'immagine di Gustavo Rodriguez mentre incide la canzone

Per il suo compleanno, gli abbiamo fatto un regalo, una cosa che lui desiderava da anni: incidere una sua canzone, che ha scritto qualche anno fa per nostra mamma. Vederti felice mi riempie l’anima! Vi amo da impazzire", ha scritto Belen in una story di Instagram che mostra il padre in sala d'incisione. L'immagine è stata immediatamente condivisa dai fratelli Jeremias e Cecilia. Da sempre, Gustavo canta e suona la chitarra e il violino.

Belen ha cantato in tv con papà Gustavo

Non è un segreto che la musica sia moto amata a casa Rodriguez. Belen ha ereditato proprio dal padre la passione per il canto e la chitarra, tanto che nel 2015 ha pubblicato con il nome d'arte Maria Belén un singolo intitolato "Amarti è folle", scritto e prodotto da Fortunato Zampaglione (nel 2010 aveva affiancato Totot Cutugno a Sanremo nella serata duetti). Lei e papà Gustavo inoltre hanno regalato un numero musicale in più occasioni. Addirittura i due si esibirono sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo 2011, dove Belen era valletta di Gianni Morandi insieme a Elisabetta Canalis. Nel corso della finale la Rodriguez cantò con il genitore che l'accompagnava alla chitarra, dicendo poi: “L’ho voluto con me perché è un gran musicista e perché senza di lui non potrei vivere“. Nel 2015, un altro duetto, nel corso di una puntata del Maurizio Costanzo Show. A chi si chiedesse perché papà Rodriguez non ha ancora fatto un reality come gran parte della sua famiglia, ci ha pensato la stessa Belen, tempo fa a rispondere: “È il più pazzo della famiglia, se va ci rovina tutti”.