13 Ottobre 2015
16:22

Il solito Charlie Sheen, cacciato da un locale dopo una lite per una foto

L’attore americano avrebbe litigato con una donna (ma molti testimoni dicono si trattasse del bassista della band) che aveva scattato una foto a Sheen. Il quale, dopo aver preso il telefonino e averlo distrutto, si sarebbe prodigato in insulti che hanno costretto i buttafuori a cacciarlo.
A cura di Par. And.

Il solito Charlie Sheen, verrebbe da dire, e visti i precedenti ci sono tutte le giustificazioni per pronunciare questa frase che fa riferimento alla sua reputazione da "bad boy". L'attore americano, ancora una volta, si è fatto notare per il suo carattere burrascoso e belligerante, che non ha mai mancato di mostrare negli ultimi anni, in varie occasioni. L'attore, sabato sera, è stato infatti letteralmente cacciato da un locale californiano, l'Hennessey's Tavern di Dana Pont, dove si era recato per passare molto tranquillamente la sua serata. E l'avverbio tranquillamente non è casuale, visto che a detta dei testimoni presenti, l'attore inizialmente sembrava tranquillo e sorridente, al punto da concedersi a firme di autografi per molti fan che l'hanno naturalmente riconosciuto e fermato, oltre ad alcune fotografie.

Il tutto non avrebbe comportato problemi, se non fosse che, improvvisamente, pare una donna l'abbia filmato con il suo telefonino e, a quel punto, Sheen avrebbe perso le staffe, prima rubandole il telefono, poi scaraventandolo a terra e distruggendolo. A quel punto ci sarebbe stato l'immancabile intervento della security, visto che l'attore, tra le altre cose, avrebbe anche insultato pesantemente la donna. I responsabili della sicurezza non avrebbero potuto fare altro che cacciarlo dal locale. Si tratta tuttavia di una versione discordante rispetto a quella riportata da alcuni presenti, che invece parlano di una litigata furiosa tra l'attore e il bassista della band che si stava esibendo sul palco. La motivazione ancora quella di una foto scattata col suo telefonino, per la quale Sheen avrebbe perso la testa. Il giornale "Entertainment Tonight" ha anche ripreso e pubblicato in esclusiva il video in cui Sheen viene sbattuto fuori dal night, ma pare che, a dispetto delle versioni discordanti, l'attore, a distanza di poco tempo, si sarebbe fatto rivedere dalle parti del locale proprio per chiedere scusa all'uomo della security e chiarirsi con lui.

Charlie Sheen conferma in diretta:
Charlie Sheen conferma in diretta: "Si, sono sieropositivo"
Bree Olson, l'ex di Charlie Sheen:
Bree Olson, l'ex di Charlie Sheen: "Avrebbe potuto uccidermi"
È Charlie Sheen la star di Hollywood sieropositiva, lo annuncerà in diretta tv
È Charlie Sheen la star di Hollywood sieropositiva, lo annuncerà in diretta tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni