Ilaria Spada ha rilasciato una lunga intervista al settimanale ‘F'. L'attrice ha parlato della sua vita privata. Da 8 anni convive con il collega Kim Rossi Stuart e sono ormai pronti a fare il grande passo e diventare marito e moglie. Il matrimonio sembrerebbe ormai previsto per sabato 2 marzo. Ilaria Spada ha svelato il modo singolare in cui si sono conosciuti:

"Ci siamo incontrati nello sgabuzzino di casa Balivo. Mi viene da ridere perché Caterina si arrabbia molto quando lo chiamo così. In realtà era una stanza dove si lasciavano i cappotti. Sono entrata a lasciare il mio e c’era lui con il marito di Caterina a chiacchierare e a bere vino. L’ho guardato e ho detto ‘Ah! Mi unisco'. Non ci siamo più alzati".

I dettagli del matrimonio di Ilaria Spada e Kim Rossi Stuart

Ha svelato, poi, che la cerimonia nuziale che si terrà in chiesa e poi proseguirà con i parenti, sarà intima. Entrambi sono molto riservati e non intendono dare la loro vita privata in pasto ai media. L'attrice ha anche chiarito il motivo per il quale hanno deciso di aspettare tanto a lungo prima di pronunciare il fatidico sì:

"Volevo un matrimonio cristiano, serio, importante. Ho voluto sposarmi con consapevolezza, perché molti matrimoni finiscono perché c’è l’idea che sarà perfetto per sempre come durante l’innamoramento, una fase totalizzante che non è però la vita reale. Non so gli altri, per noi è stato come essere sopra il mondo, per cui era impossibile gestire anche priorità di cibo e sonno".

Il desiderio di avere il secondo figlio

Ilaria Spada ha dichiarato che sia lei che il suo compagno hanno avvertito il desiderio di diventare genitori dopo sole tre settimane. Così hanno concepito il piccolo Ettore, che oggi ha 7 anni. Hanno entrambi la consapevolezza di non essere perfetti, ma sentono di rappresentare la migliore "opportunità di crescita" l'uno per l'altra. Secondo alcune indiscrezioni, Ilaria Spada sarebbe già in dolce attesa del secondo figlio, ma in proposito ha preferito non esprimersi: "Di questo preferisco non parlare, anche per scaramanzia. Ma di sicuro prima o poi un altro figlio arriverà: amo le famiglie numerose".

Ilaria Spada è stata vittima di bullismo

Infine, Ilaria Spada è tornata con la mente alla sua adolescenza. L'attrice ha spiegato di aver subito degli atti di bullismo da parte di alcune ragazze che l'accusavano di atteggiarsi troppo. Il padre le consigliò di trasformare quanto stava accadendo in un'occasione per imparare a difendersi: "Ho subito episodi di bullismo. C’erano quattro ragazze naziskin a cui non stavo simpatica perché dicevano che ‘mi atteggiavo'. Tornata a casa ne ho parlato con i miei. […] Mio padre mi prese da parte: ‘Il rispetto te lo devi guadagnare. Quando sono tante stai zitta, ma quando sono sole vai e ci parli'. ‘E se mi picchiano?'. ‘Uno lo prenderai, uno lo darai'. Ho seguito il consiglio, è volato qualche schiaffo anche da parte mia. Comunque il bullismo mi spaventa molto anche perché sono mamma".