Ilary Blasi si è raccontata sulle pagine del settimanale ‘Chi'. La frizzante conduttrice ha parlato del lungo matrimonio con Francesco Totti. A 14 anni dalle nozze e tre figli (Chanel, Cristian e Isabel, ndr), i due mantengono intatta la sintonia e la complicità dei primi tempi. La showgirl ha ironizzato su alcune dichiarazioni rilasciate in passato.

Ilary Blasi ironizza sul matrimonio con Francesco Totti

Una delle caratteristiche che hanno permesso a Ilary Blasi di farsi amare dal pubblico è la sua spontaneità. La conduttrice ha confidato al magazine di Alfonso Signorini che la vita con Francesco Totti è decisamente movimentata. Tuttavia, il campione non sarebbe più ossessionato dal sesso come una volta:

"Noi vita noiosa? Ci sottovalutate. Noi facciamo tutto, dal sacro al profano, altrimenti sai che noia. Certo, non possiamo andare in discoteca a Roma, ma facciamo feste in casa con gli amici, balliamo, ci divertiamo. Avevo detto che Francesco era fissato con il sesso e, per fortuna, c’erano i ritiri? Adesso sono passati dieci anni, è invecchiato".

L'addio di Francesco Totti alla Roma e l'idea di ‘Casa Totti'

Lo scorso 17 giugno, Francesco Totti ha tenuto una conferenza stampa per comunicare la sua intenzione di rinunciare al ruolo di dirigente della Roma. Ilary Blasi ha commentato la scelta del marito dicendosi dalla sua parte: "Io sono sempre con lui, qualunque cosa faccia. Ma questa volta è diverso rispetto a quando ha smesso di giocare, adesso penso che il cambiamento faccia bene, lo vedo come un elemento positivo". Quindi ha commentato l'eventualità che il progetto della sit-com ‘Casa Totti' veda la luce. Ilary Blasi ha rinunciato alla conduzione della nuova edizione del ‘Grande Fratello Vip'. Alla luce dei minori impegni della coppia, l'arrivo della sit-com diventa sempre più concreto: "L'idea di recitare e di fare una nuova Casa Vianello mi piace molto soprattutto ora che siamo più liberi da impegni professionali".