21 Agosto 2016
13:21

Jennifer Aniston avrebbe rifiutato le ceneri della madre: “La faida va oltre la morte”

Dopo la morte di Nancy Dow, la figlia Jennifer Aniston avrebbe rifiutato di prenderne le ceneri, a conferma di un rapporto molto difficile che per anni le aveva allontanate. La verità sta forse in un’intervista rilasciata tempo fa dalla diva: “Mi ha sempre criticato, è stata implacabile e rancorosa”.
A cura di Valeria Morini

La profonda frattura che ha diviso per anni Jennifer Aniston e la madre Nancy Dow sembra continuare anche dopo la morte di quest'ultima, avvenuta lo scorso maggio. Dalla testata americana In Touch Weekly, arriva un'indiscrezione secondo cui l'attrice avrebbe rifiutato di prendere le ceneri della madre, cremata dopo la scomparsa. La Aniston avrebbe partecipato alla cerimonia funebre insieme al marito Justin Theroux ma, secondo una fonte vicina alla famiglia, al momento di portare via i resti avrebbe detto no: "Ha detto ‘Io non le voglio". Qualcuno ha provato a dire che per Jen avere le ceneri in casa è qualcosa di morboso, che non è nel suo stile. Tutti sanno che lei e Nancy hanno avuto un rapporto orribile. Era una figlia assente e ora, che Nancy se n'è andata, sembra che continui a non vuole la sua mamma vicino a sé".

Jennifer Aniston: "Mia madre è stata durissima con me"

La morte della madre Nancy Dow, a 79 anni, era stata annunciata "con grande tristezza" dalla Aniston e dal fratello John: "Chiediamo che la privacy della nostra famiglia venga rispettata mentre piangiamo questa perdita". I tabloid americani avevano spiegato come l'attrice si fosse riavvicinata alla donna solo di recente, dopo anni di lontananza. Jennifer non l'aveva invitata alle sue nozze con Brad Pitt celebrate nel 2000, anche se pare ci fosse stata una riconciliazione dopo il loro divorzio. In un'intervista con The Hollywood Reporter dello scorso anno, la diva aveva fornitola sua versione dei fatti, che spiegherebbe i motivi di un conflitto così doloroso:

Mia madre mi ha sempre criticata. Molto. Perché lei era una modella, era magnifica, stupenda. Io non lo ero. Non lo sono mai stata. Sinceramente, ancora oggi non penso di esserlo, il che va bene. Era anche capace di essere implacabile. È in grado di portare rancore in un modo che io trovo così meschino.

Lutto per Jennifer Aniston, è morta la madre Nancy Dow
Lutto per Jennifer Aniston, è morta la madre Nancy Dow
Jennifer Aniston smentisce di essere incinta
Jennifer Aniston smentisce di essere incinta
36.311 di Spettacolo Fanpage
"Jennifer Aniston aveva previsto il divorzio dei Brangelina, la Jolie è una manipolatrice"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni