10 Novembre 2012
09:04

Jennifer Lawrence come la Aguilera: “Mi considerano obesa”

E’ diventata ormai una star grazie al ruolo di Katniss Everdeen nel film Hunger Games ma Jennifer Lawrence non ha proprio nulla della diva. Ed è la prima ad ammettere che, per i canoni estetici imposti da Hollywood, sono in molti a considerarla grassa.
A cura di Stefania Rocco
E' diventata ormai una star grazie al ruolo di Katniss Everdeen nel film Hunger Games ma Jennifer Lawrence non ha proprio nulla della diva

E' difficile da credere eppure Jennifer Lawrence, avendo vissuto sulla sua pelle determinati commenti, ne è sicura: per i canoni imposti dall'industria cinematografica di Hollywood, lei è un'attrice obesa. La diva del film Hunger Games, tratto dall'omonimo romanzo di Suzanne Collins, ha mantenuto i piedi per terra e sembra non avere alcuna intenzione di finire nella schiera sempre più nutrita di attrici anoressiche che il mondo intero sembra prediligere. In un'intervista rilasciata al mensile Elle, l'attrice ha però voluto mettere bene le cose in chiaro, soprattutto, nei confronti di tutti quelli che negli ultimi mesi sembrano averla presa di mira per il fisico tornito che la Catching Fire mostra orgogliosa sullo schermo. Finita sotto la lente d'ingrandimento, la Lawrence non ha ceduto alle lusinghe di chi l'avrebbe voluta più magra e proprio a loro – produttori, registi e fan compresi – risponde:

Sono obesa, a Hollywood. Sono considerata un’attrice grassa. Sono come Val Kilmer in quella foto sulla spiaggia. Mangio come un uomo delle caverne…Sarò probabilmente l'unica attrice che non viene accusata di anoressia! Non mi affamerò mai per un ruolo… Non voglio che le ragazzine dicano ‘oh, voglio sembrare come Katniss, perciò salterò la cena. E' qualcosa di cui sono sempre stata cosciente durante l'allenamento, quando vuoi che il tuo corpo sembri perfetto. Io volevo che il mio corpo fosse in forma e forte, non magro e denutrito. E comunque, sono così stanca di chi mi addita come quella "grassa". Se fossi un'acciuga, non ne sarei stanca, ma non è esilarante il modo in cui cercano di dipingermi come quella "sovrappeso"? Ad esempio l'altro giorno mi hanno fatto una foto al cinema e nella descrizione c'era scritto "la stella piena di curve non può aspettare a scavare nel barattolo di popcorn…".  Assurdo.

Le dichiarazioni della Lawrence sono  chiarissime e lasciando intendere che, sebbene cerchi di fare la dura, in fondo tali critiche riescono a toccarla. Pur essendo stata annoverata tra le 5 donne più sexy di Hollywood, Jennifer continuerà sempre a temere quella parte di stampa – e non solo – sensibile alle sue curve:

Ero davvero preoccupata quando Hunger Games è uscito. Stavo tremando nascosta sotto la coperta. Voglio dire, hai visto cosa hanno fatto a Britney Spears?

Britney non è l'unica ad aver avuto un rapporto difficile con il peso. L'ultimo esempio eclatante è quello legato ai kg in più di Christina Aguilera che però, già più grande e avvezza alle cattiverie gratuite di cui il suo mondo è così generoso, è riuscita a superare ogni illazione a testa alta. Jennifer, che grassa non è, resta comunque un bel peperino e potrebbe seguirne l'esempio con un certo successo.

E' uno spinello quello che sta fumando Jennifer Lawrence? (FOTO)
E' uno spinello quello che sta fumando Jennifer Lawrence? (FOTO)
A Jennifer Lawrence l'Oscar 2013 come Miglior Attrice Protagonista
A Jennifer Lawrence l'Oscar 2013 come Miglior Attrice Protagonista
Jennifer Lawrence è sempre meno una Catching Fire
Jennifer Lawrence è sempre meno una Catching Fire
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni