Jessica Mazzoli torna a parlare del controverso rapporto con l'ex Morgan, padre di sua figlia Lara. Lei è la cantante divenuta nota grazie alla partecipazione a X-Factor 5 e la relazione con Marco Castoldi è finita male, con Jessica che ha accusato diverse volte di non occuparsi della loro bambina. Stavolta, però, la Mazzoli sembra ridimensionare notevolmente i suoi attacchi verso il cantante dei Bluvertigo. "Nella mia vita ci sono mia figlia Lara e la musica", dice Jessica a Nuovo, aggiungendo: "Non voglio parlare di quello che è successo sui social”.

Jessica sembra fare riferimento al post di qualche mese fa in cui accusava l'ex compagno di non comprare alla figlia neppure le scarpe. La frase venne successivamente cancellata e la Mazzoli appare oggi molto più distesa nell'affrontare l'argomento. La cantante sarda non giudica neppure il brusco divorzio che ha allontanato Morgan da Amici 2017, dopo appena quattro puntate da direttore artistico, a causa dei dissidi tra il cantante e la produzione.

Per quanto riguarda quello che è accaduto in Tv ad Amici, posso dire che non voglio giudicarlo. Ognuno è libero di fare ciò che vuole e di comportarsi come crede, ma è una conferma di quello che ho sempre pensato. Anch'io sono stata concorrente in un programma e si può solo immaginare come mi sia sentita. Oltre alla carriera, per me in ballo c'era molto di più: una relazione personale vissuta nella quotidianità.

"Le mie dichiarazioni son state fraintese, erano frutto dell'insicurezza"

Jessica e Morgan nel 2012
in foto: Jessica e Morgan nel 2012

Continua Jessica:

In passato le mie dichiarazioni non sono state comprese ed è normale; ma spero che adesso le persone capiranno che non erano dettate dal desiderio di avere un momento di gloria, ma dai miei stati d'animo e dall'insicurezza che avevo. Con il senno di poi non avrei fatto certe dichiarazioni e oggi vedo questa persona in maniera totalmente diversa, senza aggiungere né togliere il valore che merita.