Il processo che vede scontrarsi Johnny Depp e Amber Heard, in seguito alla causa che l'attore ha intentato contro il tabloid britannico The Sun, sta per avere inizio. L'udienza si terrà in tribunale a Londra e  si prospetta che possa durare più di tre settimane, dal momento che sarà necessario mantenere le distanze di sicurezza che consentono solo un certo numero di persone presenti nell'aula predisposta ragion per cui, stando al The Guardian, il processo si svolgerà in almeno cinque aule della Royal Court of Justice, a cui è stato affidata la causa.

Il processo avrà sede a Londra

Un processo tanto legale quanto mediatico, dal momento che le accuse rivolte da Amber Heard al suo ex marito sono diventate di dominio pubblico, da quando nel 2017 è stata pubblicata una lettera sul Washington Post nella quale l'attrice dichiarava di aver subito abusi domestici. Da quel momento, quindi, è stata innescata una vera e propria guerra a colpi di prove ai danni delle due parti, in un lunghissimo processo che costerà milioni di dollari ad entrambi. È previsto che i due attori partecipino al processo, in quanto si sarebbero già allontanati dalle rispettive abitazioni.

Le linee difensive dei legali

Gli avvocati di Depp cercheranno di dimostrare che le accuse rivolte al divo del cinema dal The Sun, che nel 2018 lo aveva definito "picchiatore della moglie" non sono vere ed equivalgono a un "danno grave" per l'immagine del divo, che si trova a dover affrontare un processo che potrà mettere a repentaglio la sua reputazione nel dorato mondo di Hollywood, dove sarebbe già stato scartato dalla realizzazione di alcuni film a causa di queste accuse, secondo il The Guardian, questa potrebbe essere una delle linee difensive adottate dai legali dell'attore. Inoltre, ai danni della 34enne, ci sarebbero delle prove che attesterebbero delle relazioni extra-coniugali con Elon Musk e James Franco, nel periodo in cui era legata al divo. Intanto, a testimoniare a suo favore, dovrebbero arrivare Wynona Ryder e Vanessa Paradis che sono state le sue ex compagne. Mentre il The Sun, contro cui Johnny Depp ha intentato la causa per diffamazione, chiamerà proprio la Heard ad intervenire sull'argomento e i legali del gruppo editoriale utilizzeranno anche prove che attestano l'utilizzo di droghe da parte della star.