Se negli ultimi giorni la discussione pubblica internazionale è stata dominata dall'improvvisa e inattesa separazione tra Angelina Jolie e Brad Pitt, c'è un'altra rottura di prim'ordine che si è consumata pochi mesi fa e che ha suscitato non poco clamore, soprattutto per gli strascichi che ha portato con sé e le accuse che i due coniugi si sono mossi a vicenda, non troppo dissimili da quelle dei Brangelina.

Si tratta della separazione tra Johnny Depp e Amber Heard, che si è consumata nei mesi scorsi, con un esborso da parte del pirata dei Caraibi di una cifra pari a circa 7 milioni di dollari versati alla ex moglie, la quale aveva promesso di destinare la cifra a un'associazione benefica contro la violenza domestica e a favore dei bambini. Una cifra, quella che Depp ha dovuto versare alla Heard, che avrà pesato e non poco sulle finanze dell'attore, il quale avrebbe deciso di vendere i suoi cinque attici nel centro di Los Angeles, con l'intenzione di racimolare la non indifferente cifra di quasi 13 milioni di dollari.

A farlo sapere è il sito immobiliare.it, che descrive le case in vendita che si trovano nell’esclusivo Eastern Columbia Building. Si tratta di un edificio in stile Art Decò risalente agli anni 30 del ‘900 e completamente restaurato nel 2007. Ad essere messa in vendita è l'intera proprietò, per una cifra complessica che ammonta, in tutto, a 12.780.000 dollari, per oltre 1.100 metri quadrati di grandezza.

Johnny Depp, vivendo all'interno dello stabile, ha avuto una gran premura nel far sì che venisse preservato lo stato originario dell'abitazione, non alterandone la struttura. L'attore ha infatti scelto di non abbattere i muri divisori fra gli appartamenti e lui stesso viveva in tre dei cinque immobili in vendita, utilizzando gli altri due come casa per gli ospiti e studio d’artista. Ricordiamo che Depp, da qualche tempo, aveva già rimpinguato le sue casse rinunciando a parte del suo patrimonio immobiliare con la vendita in Francia della sua proprietà di Plan de la Tour, un vero e proprio villaggio del 1812 che era stato nido d'amore per Depp e la precedente moglie, Vanessa Paradis.