7 Settembre 2015
23:16

Johnny Depp provocatorio: “Ho ucciso i miei cani e li ho mangiati”

L’attore risponde alle domande dei giornalisti in merito alla vicenda dei due cani trasportati irregolarmente in Australia a Maggio e lo fa anche in riferimento alla critiche ricevute negli ultimi giorni per il suo stato di forma non proprio impeccabile.
A cura di A. P.

Non solo i problemi relativi al suo look, per i quali negli ultimi giorni Johnny Depp è stato letteralmente lapidato dall'opinione pubblica e sul web, a causa di un aspetto non proprio rassicurante, ingrassato e certamente sfigurante rispetto alla disarmante bellezza della compagna Amber Heard. Dopo aver sfilato sul red carpet della 72esima Mostra del Cinema di Venezia per presentare il film di cui è protagonista, il crime-thriller "Black Mass", l'attore hollywoodiano, tra i più celebri al mondo, si è reso protagonista anche a causa di un'affermazione, probabilmente una battuta infelice, relativa al caso mediatico bizzarro che gli era capitato lo scorso maggio, in occasione di una trasferta in Australia.

Ironizzando anche sulla sua linea non proprio impeccabile, Johnny Depp, quando gli è stata chiesta una precisazione in merito alla vicenda dei cani portati in Australia in modo irregolare, ha infatti affermato provocatoriamente: "Ho ucciso i miei cani e li ho mangiati". Il riferimento, appunto, era ai due yorkshire che le autorità australiane volevano sopprimere nel maggio scorso.

Come molti ricorderanno infatti, Johnny Depp fu costretto a scappare dalla terra dove si era recato con la Heard, a causa della "mancata dichiarazione" dei due cani della coppia, portati in Australia illecitamente. L'attore infatti non si preoccupò della dichiarazione necessaria per far passare la dogana ai suoi 2 amati cagnolini, Pistol e Boo. Gli australiani, che hanno durissime leggi sull’importazione animale, condannarono crudelmente a morte i due cagnolini, il che costrinse Depp a fuggire dalla nazione a bordo del suo jet. All'attore, anzi alla Heard che è di fatto la proprietaria dei due cani, rischiava di essere comminata una condanna a 10 anni di reclusione per la presenzatione di documenti falsi alla dogana.

Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi uccisa nell’Orient Express”
Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi uccisa nell’Orient Express”
706 di Videonews
I cani di Johnny Depp fermati in Australia: rischiano la
I cani di Johnny Depp fermati in Australia: rischiano la "condanna a morte"
La carriera di Johnny Depp è cominciata grazie a una 13enne
La carriera di Johnny Depp è cominciata grazie a una 13enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni