Primo bebè per Joshua Jackson, indimenticato Pacey del teen drama di culto "Dawson's Creek". L'attore e la neo-moglie Jodie Turner-Smith sono diventati genitori, come confermato da un portavoce della coppia al sito Page Six. Si tratta di una bambina, come aveva svelato la stessa Turner-Smith in un video tenerissimo pubblicato a febbraio su Instagram )che trovate più in basso).

Il matrimonio con Jodie Turner-Smith a dicembre

Nel suo post di due mesi fa, la modella e attrice anglo-giamaicana, recente protagonista del film "Queen & Slim", aveva anche mostrato le prime immagini del fresco matrimonio con Jackson. I due si sono sposati a dicembre 2019, senza annunci né clamori, dopo circa un anno di relazione. Solo un mese prima era avvenuto il debutto ufficiale come coppia sul red carpet, proprio alla prima di "Queen & Slim". In passato, Jackson ha avuto una storia con Katie Holmes (ai tempi di "Dawson's Creek") e poi è stato legato per diversi anni a Diane Kruger, l'attrice tedesca di "Troy" e "Bastardi senza gloria".

La carriera di Joshua Jackson dopo Dawson's Creek

Joshua Browning Carter Jackson (questo il nome completo dell'attore canadese di Vancouver, nato nel 1978) è diventato famoso grazie al ruolo di Pacey nella serie con James Van Der Beek, ma la sua carriera non è legata solo a quella serie. Al cinema ha brillato poco, se escludiamo il ruolo da protagonista nel film di "The Skulls – I teschi" e il Genie Award vinto come migliore interpretazione di un attore in un ruolo da protagonista nel film indipendente canadese "One Week". In televisione, invece, Jackson continua a lavorare tantissimo. È stato Peter Bishop nella serie sci-fi di culto "Fringe", prodotta da J.J. Abrams, e Cole Lockhart in "The Affair – Una relazione pericolosa" al fianco di Dominic West, Ruth Wilson e Maura Tierney.