17 Dicembre 2015
11:11

Kim Kardashian continua a mangiare la sua placenta: “Così non vado in depressione”

La depressione post parto combattuta mangiando placenta: è la ricetta segreta di Kim Kardashian, la socialite americana che ha deciso di fare questa scelta dopo la nascita del suo secondo figlio Saint.
A cura di G.D.

Kim Kardashian mangia la sua placenta, e su questo non c'è nulla di nuovo. Lo aveva già fatto all'indomani della nascita della sua prima figlia, la piccola North, ed è una cosa che ha deciso di ripetere anche per la nascita di Saint, il secondo figlio nato dal matrimonio con il rapper statunitense Kanye West. Ma perché Kim Kardashian ha deciso di mangiare la sua placenta, trasformata in capsule dopo un attento processo di trasformazione naturale? Perché mangiare la placenta aiuta a prevenire i disturbi della depressione post parto, un malessere che colpisce una donna su tre.

La placenta contiene ferro e ogni volta che assumo una di queste pillole mi sento più forte. Mangiarla mi aiuta anche a combattere la depressione post parto. Non sono quel tipo di persona che ricorre a rimedi olistici e non avrei mai pensato di mangiare la mia placenta. E quando dico di mangiare la placenta voglio dire che la sto prendendo liofilizzata e trasformata in pillole, non certo cucinata come una bistecca.

Kim Kardashian ha dichiarato di sentirsi molto forte e di aver già ottenuto risultati performanti:

Sono piena di energia e non ho alcun sintomo di depressione. Ogni volta che prendo una pillola mi sento molto bene e per questo, la consiglio assolutamente.

Saint West sarà l'ultimo figlio avuto da Kim Kardashian, che ha già dichiarato che per lei è "due" il numero perfetto e non tre. Vedremo se non ci saranno cambiamenti di programma perché, come è noto, Kanye West ama molto i bambini.

North West, figlia di Kim Kardashian, con le extension a due anni per copiare la madre
North West, figlia di Kim Kardashian, con le extension a due anni per copiare la madre
Kim Kardashian ha una sosia: ecco di chi si tratta
Kim Kardashian ha una sosia: ecco di chi si tratta
18.027 di Spettacolo Fanpage
Muore a 32 anni Kimberly Tripp, attrice che interpretava la mini Kim Kardashian
Muore a 32 anni Kimberly Tripp, attrice che interpretava la mini Kim Kardashian
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni