Nel corso dell’Ellen De Generes Show, Kim Kardashian ha rivelato che diventerà mamma per la terza volta. La notizia, già nell’aria da qualche tempo, è stata confermata dalla diretta interessata. La donna renderà padre per la terza volta il marito Kanye West, il compagno con il quale ha smentito di vivere una crisi. C’è un particolare, però: la gravidanza non si compirà in questo caso nel corpo di Kim che ha scelto di rivolgersi a una madre surrogata. La Kardashian, attraverso il supporto fisico di una donna rimasta anonima, avrà una bambina.

Perché la Kardashian si è rivolta a madre surrogata

Sono tre i motivi che avrebbero spinto Kim a scegliere di non affrontare una terza gravidanza, pur riuscendo a trovare il modo di avere comunque una bambina. Il primo è di natura strettamente funzionale. Kim soffre di placenta accreta, una particolare condizione a causa della quale la placenta finisce per aderire ai tessuti del corpo in maniera estesa. Ciò comporta la possibilità di un’emorragia grave in seguito al parto. Un altro motivo è da ricercare nelle parole spese dalla Kardashian qualche giorno fa nel corso di un’intervista rilasciata a Entertainment Tonight. Facendo riferimento alle sue prime gravidanze, Kim aveva dichiarato: “Ho odiato essere incinta”. In ultimo, ma in questo caso non ci sono conferme dirette, è possibile che la Kardashian soffra di dismorfia del corpo, una patologia cui lei stessa ha fatto riferimento nel corso di una delle ultime puntate di Keeping Up With The Kardashian andate in onda. Si tratta di una disfunzione di natura psicologica che tende a far percepire come difetti gravi anche le più piccole imperfezioni fisiche.

Nessuna crisi con Kanye West

Il fatto che Kim abbia deciso di diventare mamma per la terza volta spazza via in un solo colpo le voci di crisi con Kanye West. Dopo la rapina in Francia divenuta tristemente famosa lo scorso anno, si temeva che i due stessero per separarsi. Sono stati i mesi a smentire quell’indiscrezione, con i due che hanno deciso di rimanere insieme, sebbene molto più lontani dai social network che in passato.

La coppia ha già due figli

Kim Kardashian e Kanye West hanno già due figli. La primogenita è North, seguita dal fratellino Saint. Pare che la piccola sia stata la protagonista assoluta dal baby shower organizzato qualche giorno fa per festeggiare l’arrivo di una sorellina in casa. North avrebbe chiesto e ottenuto di aprire tutti i regali destinati alla piccola. Avrebbe rassicurato la madre di volersene occupare personalmente per un motivo preciso: “Visto che lei non è qui ho bisogno di giocare con tutti i suoi giocattoli per assicurarmi che siano ok”. North sarebbe eccitatissima per l’arrivo della sorellina. Saint, invece, è ancora troppo piccolo per potersi fare un’idea della novità prevista in famiglia.